Girandola pinolina, sfizioso secondo di verdure

28 ottobre 2016
di Luisanna Messeri

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Girandola pinolina

  1. Disponete le farine mescolate a fontana, al centro mettete gli altri ingredienti e lavorate fino a ottenere un impasto morbido ed elastico. Stendetelo col mattarello, ripiegatelo in tre e poi stendetelo ancora, ripetendo l’operazione per tre volte. Avvolgete la pasta nella stagnola e fatela riposare per un’ora.
  2. Intanto preparate una caponatina con le verdure, tagliandole a cubetti e cuocendole velocemente in una padella con olio extravergine, sale e pepe.
  3. Tirate la pasta su una spianatoia infarinata, tagliatela a quadretti, farciteli con una cucchiaiata di verdure, chiudeteli e decorateli con i pinoli.
  4. Sistemate i fagottini ottenuti su una teglia rivestita di carta forno e infornateli a 190 °C per 35 minuti.
Serviteli tiepidi, su una cucchiaiata di hummus e verdurine avanzate. Decorate con prezzemolo.

I commenti degli utenti