Girelle al caffè: biscotti vegani

28 giugno 2016

Ingredienti per 8 persone

Le girelle al caffè sono dei dolcetti di grande effetto e dal procedimento molto semplice, sono ottime da servire a colazione o a merenda accompagnate da un buon cappuccino di soia o un succo di frutta fatto in casa. La pasta frolla vegana, alla base di questi biscotti, è molto facile da preparare occorre solo con un mix di farine, latte vegetale, olio di semi, zucchero di canna e lievito. L’utilizzo della farina 0 darà ruvidezza al composto e quella di farro renderà lo croccante fuori e morbido all’interno. Ideali per gli amanti del caffè, uniscono il gusto di una tazzina di caffè ristretto all’aromaticità del cacao amaro. Per una frolla ancora più croccante potete sostituire il caffè ristretto con cucchiaini di caffè solubile. Una volta raffreddati completamente disponete i biscotti all’interno di una scatola di latta o di una scatola con chiusura ermetica.

Preparazione Girelle al caffè vegane

  1. girelle al caffè (1)Iniziate preparando la frolla bianca. In una ciotola unite 100 g di farina di farro, 200 g di farina 0, 80 g di zucchero di canna, 60 ml di olio di semi, 30 g di amido di mais e 1/2 cucchiaino di lievito per dolci. Amalgamate gli ingredienti fino a ottenere un composto sabbioso.
  2. girelle al caffè (2)Versate 120 ml di latte e mescolate delicatamente il composto, fino a ottenere un impasto solido e omogeneo. Lavorate l’impasto con le mani per 3 minuti e lasciatelo riposare in frigo per 20 minuti.
  3. girelle al caffè (3)Preparate il caffè ristretto. In una ciotola unite 100 g di  farina di farro, 200 g di farina’0, 60 ml di olio di semi, 1 cucchiaio di cacao amaro, 100 g di zucchero di canna e 1/2 cucchiaino di lievito. Amalgamate gli ingredienti e infine unite il caffè precedentemente preparato e raffreddato.
  4. girelle al caffè (4)Aggiungete all’impasto il latte di mandorle e mescolate delicatamente sino a ottenere un impasto solido, lavoratelo per 3 minuti e lasciatelo riposare in frigo per 20 minuti.
  5. girelle al caffè (6)Stendete l’impasto della frolla bianca su un piano di lavoro in legno leggermente infarinato, dovete ottenere uno spessore di 3 mm, fate lo stesso con la frolla al caffè. Sovrapponete i due strati e arrotolateli su se stessi.
  6. girelle al caffè (7)Tagliate il rotolo in tante fette dello spessore di mezzo centimetro.
  7. girelle al caffè (5) Adagiate i biscotti così ottenuti in una leccarda ricoperta con carta da forno e cuoceteli a 180°C per 30 minuti. Lasciateli raffreddare prima di servirli.
Conservate in una scatola di latta fino al momento di portarle in tavola. c

Variante Girelle al caffè vegane

Per una versione più dolce cospargete un pizzico di zucchero di canna sulla superficie prima di infornarli.

I commenti degli utenti