Gnocchi al basilico con stracciatella: un primo piatto con il bimby

16 settembre 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Gli gnocchi al basilico con stracciatella al bimby, sono un primo piatto fresco e leggero, ideale per la stagione estiva. Scegliete basilico fresco, possibilmente biologico per una ricetta dal sapore delicato. La stracciatella grazie al calore della pasta tende a sciogliersi donando al piatto cremosità e gusto. Potete condire gli gnocchi con un semplice sugo di pomodori o una fonduta leggera di formaggio.

Preparazione Gnocchi al basilico con stracciatella

  1. gnocchi-al-basilico-con-stracciatella-a1035-1Mettete 500 g di acqua nel boccale e 500 g di patate rosse lavate nel cestello. Cuocete 30 minuti Temp Varoma Vel 1. Schiacciate le patate e fate raffreddare.
  2. gnocchi-al-basilico-con-stracciatella-a1035-2Mettete nel boccale lavato e asciutto 30 g di foglie di basilico con di misurino di uovo. Frullate 10 Sec Vel 7, raccogliete sul fondo e ripetete.
  3. gnocchi-al-basilico-con-stracciatella-a1035-3Aggiungete le patate, il sale, 200 g di farina 00 e amalgamate 20 secondi Vel 4. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro ben infarinato e formate una sfera. Fate riposare per 20 minuti.
  4. gnocchi-al-basilico-con-stracciatella-a1035-4Fate dei cilindri con l’impasto, tagliate gli gnocchi con un coltello. Passate ogni gnocco sul riga gnocchi, spingete delicatamente sul lato del taglio e fatelo rotolare.
  5. gnocchi-al-basilico-con-stracciatella-a1035-5Mettete nel boccale pulito 40 g di olio e l’aglio. Rosolate 3 minuti Temp. Varoma Vel Soft. Unite 400 g di pomodori ciliegino a metà, sale e cuocete 10 minuti Temp. Varoma Antiorario Vel Soft.
  6. gnocchi-al-basilico-con-stracciatella-a1035-6Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata in ebollizione e conditeli con il sugo di pomodorini e 200 g di stracciatella a crudo.

I commenti degli utenti