Gnocchi di castagne e patate

25 novembre 2015

Ingredienti per 4 persone

Gli gnocchi di castagne sono un primo piatto molto sostanzioso tipico della cucina del periodo autunnale. Conditi con burro, formaggio gorgonzola e mandorle, sono ideali da servire durante un pranzo formale con amici e parenti. Dall’aspetto rustico si realizzano con pochi ingredienti, occorrono patate lesse, farina di castagne e uova. Una volta lavorati, fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, si realizzeranno dei  gnocchetti di forma rotonda da cuocere in abbondante acqua salata. La farina di castagne è una farina molto versatile in cucina ed è utilizzata per la preparazione di piatti sia dolci sia salati, se pur non utilizzata molto di frequente nella cucina moderna, era invece un alimento molto usato nelle preparazioni di piatti semplici della cucina popolare italiana qualche decennio fa. Questi gnocchi, dal gusto leggermente dolce sono esaltati dal gusto intenso del formaggio e della croccantezza delle mandorle. Si prestano ad essere conditi con altri sughi come quelli di carne, in particolare la selvaggina, con i funghi o semplicemente con burro fuso e salvia.

Preparazione Gnocchi di castagne e patate

  1. step-1Lavate le patate sotto l'acqua corrente e lessatele con la buccia in abbondante acqua salata e fatele intiepidire. Sbucciatele quando sono calde.
  2. Gnocchi di castagne e patate step-2 (1) Schiacciatele con uno schiaccia patate su una spianatoia. Aggiungete l'uovo e una manciata di sale. Lavorate con una forchetta fino al completo assorbimento dell'uovo.
  3. Gnocchi di castagne e patate step-2 (2)Unite le due farine e impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  4. Gnocchi di castagne e patate step-2 (3)Prelevate piccole parti di impasto per volta formate dei cilindri piuttosto spessi e ritagliate gli gnocchi.
  5. Gnocchi di castagne e patate step-2 (4)Date una forma rotonda agli gnocchi e cuoceteli in abbondante acqua bollente salata. Man mano che salgono in superficie scolateli e teneteli al caldo. Sciogliete in un tegame il burro con il gorgonzola allungando con un mestolo di acqua calda. Condite gli gnocchi con la crema al formaggio e una grattugiata di parmigiano.  Cospargete con le mandorle tritate grossolanamente e servite subito.

Variante Gnocchi di castagne e patate

Fate particolare attenzione alla cottura, gli gnocchi andranno prelevati appena affioreranno in superficie. Non fateli cuocere troppo altrimenti diventeranno troppo morbidi.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti