Gnocchi di zucca e funghi, primo autunnale

28 ottobre 2018

Gli gnocchi di zucca e funghi sono un primo piatto gustoso, ideale da consumare durante la stagione autunnale. Se di per sé già i classici gnocchi di patate sono estremamente versatili e personalizzabili grazie al loro gusto delicato e neutro, la creatività raggiunge vette davvero golose qualora decidiate di sostituire il tradizionale impasto con l’aggiunta della zucca. La consistenza morbida e al tempo stesso farinosa di questo ortaggio, lo rende un ingrediente perfetto per preparare appetitosi gnocchi dal sapore autunnale, arricchiti da un profumato condimento a base di funghi e prezzemolo. Il procedimento da seguire è lo stesso della ricetta tradizionale, con l’unica accortezza di scolare molto attentamente la zucca – in ragione del suo elevato contenuto di acqua – e di aggiungere, se necessario, una dose maggiore di farina per rendere il composto più sodo e compatto. Quanto al condimento, la scelta della varietà di funghi pioppini si rivela particolarmente vincente grazie al loro sapore intenso e persistente che si lega alla perfezione con la dolcezza della zucca.

I commenti degli utenti