Gnocchi freddi: per l’estate

21 luglio 2018

Ingredienti per 4 persone

Gli gnocchi freddi sono una ricetta semplice da realizzare durante la stagione estiva. Le insalate di pasta sono un vero must della stagione estiva: che siano scampagnate, pranzi al sacco o in spiaggia, l’idea di un bel primo piatto pratico e veloce da servire freddo si rileva sempre un’ottima idea. L’aggiunta di verdure e proteine – come uova, pollo o tonno – e la scelta tra le infinità varietà di cereali a disposizione, tra farro, riso, cous cous e pasta di semola, consentono ogni volta di portare in tavola un pasto completo di tutti i nutrienti fondamentali. Le uniche tempistiche a cui dovrete attenervi saranno quelle della cottura della pasta: una volta che questa sarà pronta basterà aggiungere tutti gli altri ingredienti e condire con dell’olio a crudo. Se però avete ancora meno tempo a disposizione del solito e comunque state cercando un’idea originale per realizzare la vostra insalata di pasta, provate questa deliziosa variante con gli gnocchi. Ci vorranno davvero pochissimi minuti per cuocerli: una volta che verranno a galla saranno pronti per essere scolati e conditi come più preferite. Il segreto per evitare che dopo la cottura diventino troppo collosi, è quello di passarli subito sotto l’acqua fredda e condirli con dell’olio amalgamandoli con cura. In questo modo gli gnocchi rimarranno perfettamente sodi e compatti, pronti per essere gustati in qualsiasi occasione.

Preparazione Gnocchi freddi

  1. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata: non appena saliranno a galla, scolateli, passateli su-bito sotto l’acqua fredda e conditeli con dell’olio a crudo. Mescolate e lasciateli riposare.
  2. Pulite i pomodorini, tagliateli a metà e privateli dei semini e dell’acqua di vegetazione. Metteteli in una ciotola e conditeli con olio, sale, pepe e i cipollotti tagliati a rondelle sottili.
  3. Condite gli gnocchi con i pomodorini e il prosciutto cotto tagliato a pezzettini, mescolate tutti gli ingredienti e completate con un giro d’olio extravergine d’oliva a crudo.

Variante Gnocchi freddi

se preferite un primo piatto di pesce dal sapore più delicato potete sostituire il prosciutto cotto e il cipollotto con del tonno al naturale e dell’erba cipollina.

I commenti degli utenti