Graffe al cioccolato, irresistibili

  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • bassa
  • 45 minuti
  • 3h 30'
  • 360 per 100 g
  • Ricetta economica
  • Ricetta per vegetariani
14 novembre 2016

Ingredienti per 4 persone

Le graffe al cioccolato sono una golosa variante delle graffe, ciambelline fritte tipiche della pasticceria napoletana, realizzate sopratutto durante il periodo di carnevale. La ricetta, semplice nei passaggi e negli ingredienti, richiede un lungo tempo di riposo che dona alle ciambelle la loro caratteristica morbidezza. Le graffe al cioccolato, perfette per una merenda davvero ghiotta e irresistibile, sono ideali anche per colorare e arricchire buffet dolci di cene e feste. Un piccolo peccato di gola da concedersi ogni momento della giornata. Gustatele in tutte le strepitose varianti, una più stuzzicante dell’altra: create una glassa di zucchero, di cioccolato fondente o di nutella oppure servitele accompagnate da crema pasticcera fatta in casa. Anche se la ricetta originale vuole le graffe fritte in abbondante olio bollente, potete optare per la cottura al forno, più leggera e digeribile e sostituire le patate con 200 g di farina manitoba: light ma ugualmente ottime.

Preparazione Graffe al cioccolato

  1. graffe-al-cioccolato-01Disponete su un piano di legno la farina; aggiungete le patate precedentemente bollite in abbondate acqua per circa 30 minuti e schiacciatele usando lo schiacciapatate.
  2. graffe-al-cioccolato-02Unite il cacao amaro e lo zucchero.
  3. graffe-al-cioccolato-03Create un incavo e aggiungete il burro, le uova e il lievito di birra disciolto in poca acqua.
  4. graffe-al-cioccolato-04Impastate fino a ottenere un panetto liscio.
  5. graffe-al-cioccolato-05Copritelo con un canovaccio e fatelo lievitare per almeno 3 ore.
  6. graffe-al-cioccolato-06Preparate il piano di lavoro spargendo poca farina e tagliate il panetto in 5 parti.
  7. graffe-al-cioccolato-07Prendete ogni sezione e allungatela facendola rotolare con le mani fino a farla diventare un rotolo lungo e sottile; dividete ogni rotolino di impasto in 3 parti. Prendete le estremità di ogni segmento, sovrapponetele e schiacciate con un dito il punto in cui si uniscono; riponete le graffe sul piano di lavoro infarinato, copritele col canovaccio e fatele riposare per 30 minuti circa.
  8. graffe-al-cioccolato-08Friggete le graffe in abbondante olio di semi bollente, scolatele e asciugatele con carta assorbente.
  9. graffe-al-cioccolato-10Versate le ciambelle in una ciotola con abbondante zucchero semolato; agitate la ciotola per un risultato uniforme.
Servite calde.

Variante Graffe al cioccolato

Se preferite, realizzate la ricetta orinale elimanando il cacao dall'impasto.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti