Grissini di pasta sfoglia al formaggio

2 settembre 2014
di Marta Pezzi

Ingredienti per 10 persone

I grissini di pasta sfoglia sono un antipasto veloce da realizzare. Sono adatti per un aperitivo o per accompagnare un tagliere di salumi e formaggi. Realizzare la pasta sfoglia in casa richiede una certa manualità, per questa preparazione si può utilizzare tranquillamente un prodotto già pronto se si ha poco tempo a disposizione. In questa ricetta il ripieno è costituito da parmigiano, ma se volete un risultato più ricco potete sostituirlo con pecorino grattugiato oppure emmental. Questi grissini di pasta sfoglia al formaggio, che possono essere realizzati anche con ripieni differenti, sono perfetti per accompagnare anche vellutate o zuppe. Provate ad aggiungere semi di senape o paprika e il risultato cambierà piacevolmente.

Preparazione Grissini di pasta sfoglia

  1. Stendete la pasta sfoglia fino a raggiungere lo spessore di 5 mm. Sbattete leggermente le uova e, aiutandovi con un pennello da cucina, ricoprite uniformemente di uovo la pasta. Cospargete di parmigiano grattugiato l'intera superficie.
  2. Con un taglia pasta ricavate delle strisce larghe 1,5 cm e lunghe 10. Tendendola per le estremità arrotolate la pasta fino a formare un'elica. Disponete i grissini su una placca ricoperta da carta da forno. Infornate i grissini a 200 °C per 10 minuti o fino a quando non sono dorati. Lasciate raffreddare prima di portare in tavola.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti