Grissini

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
9 dicembre 2013

Ingredienti per 4 persone

I grissini sono un pane a forma di bastoncino, ottenuto dalla cottura di una pasta lievitata. La ricetta originale dei grissini è attribuita la fornaio torinese Antonio Brunero che per accontentare le richieste del medico di corte del duca Vittorio Amedeo di Savoia sfornò, nel 1679, i primi grissini realizzati tirando a mano la pasta di pane. La preparazione ebbe immediato successo: ne furono ghiotti il re Carlo felice e Napoleone. Torino conquistò presto il titolo di “grissinopoli” poiché i celebri bastoncini venivano consumati a colazione con il caffelatte, a pranzo nel brodo e come stuzzichino durante tutte le ore della giornata. I grissini rimangono croccanti per alcuni giorni, basta conservarli in un luogo asciutto all’interno di un contenitore ben chiuso.

Preparazione Grissini

  1. L'impasto dei grissiniSul piano da lavoro disponete la farina a fontana. Sciogliete il lievito all’interno di una ciotola con un po’ di acqua. Versatelo al centro della fontana, aggiungete la restante acqua e iniziate a incorporare la farina con l’aiuto di una forchetta. Unite l’olio extravergine di oliva, il miele e, solo alla fine, il sale. Quando l’impasto inizia a prendere consistenza, lavoratelo con le mani fino a renderlo liscio e omogeneo.
  2. L'impasto dei grissini è stesoFate un filone, stendetelo, dategli forma di un rettangolo di circa 30x10 cm e disponetelo sulla carta forno. Spennellate con olio extravergine di oliva e spolverizzate l’impasto con la farina di semola. Girate la pasta e ripetete l’operazione e lasciate lievitare per 60 minuti coperto a campana.
  3. I grissini Riprendete l’impasto e, con un coltello a lama alta, tagliatelo dal lato corto. Ricavate dei bastoncini e, con le dita, stendeteli dal centro verso l’esterno assottigliandoli leggermente.
  4. Grissini in tegliaDisponete i grissini in teglia, distanziandoli gli uni dagli altri, e con le dita uniformate lo spessore. Infornate a forno già caldo a 190°C per circa 18-20 minuti.
Servite a tavola i grissini per accompagnare antipasti, secondi e contorni.

I commenti degli utenti