Hot cross bun, dall’Inghilterra

24 marzo 2016

Ingredienti per 6 persone

Gli hot cross buns sono dei panini morbidi e molto profumati, vengono arricchiti da uvetta, scorza di arancia e un mix di spezie. Per questa ricetta scegliete cannella in polvere, zenzero in polvere e un pizzico di noce moscata. La caratteristica di questi panini è la croce in superficie: si può realizzare in diversi modi, con un cordino di pasta frolla, una glassa o, come nel nostro caso, una pastella di acqua e farina. Alcune versioni di questi panini della cucina inglese prevedono soltanto un’incisione con un coltello sulla superficie. Le leggende legate agli hot cross buns sono tante e, seppure la croce sia simbolo del cristianesimo, alcuni studiosi ritengono che questi panini dolci venissero consumati ancor prima dell’avvento del cristianesimo in Inghilterra, durante riti pagani. La preparazione di questi panini non richiede particolarità abilità, l’impasto, tuttavia, è molto morbido e leggermente appiccicoso, per questo vi consigliamo di lavorare l’impasto su una spianatoia leggermente unta con olio di semi, in questo modo è più facile maneggiare la pasta e non occorre aggiungere ulteriore farina. Il risultato sono dei panini soffici e fragranti. Potete aromatizzare gli hot cross buns con le spezie che preferite o sostituire l’uvetta con altra frutta disidratata, come i mirtilli rossi.

Preparazione Hot cross bun

  1. Grattugiate la scorza dell'arancia e ricavatene il succo; ammollate l'uvetta nel succo d'arancia per circa 15 minuti, scolatela e strizzatela bene. Fate sciogliere il lievito nel latte leggermente tiepido. Versate 500 g di farina e lo zucchero nella ciotola della planetaria, aggiungete la scorza dell'arancia, il latte con il lievito e l'uovo leggermente sbattuto, impastate a media velocità fino ad amalgamare gli ingredienti. Iniziate a incorporare il burro morbido, poco alla volta, sempre impastando. Incorporate anche l'uvetta, ½ cucchiaino circa di cannella e zenzero e della noce moscata grattugiata a piacere.
  2. Step 1 hot cross bunsLavorate l'impasto fino a quando è omogeneo ma ancora appiccicoso. Versate qualche cucchiaio di olio di semi su una spianatoia e adagiatevi l'impasto, formate una sfera liscia ed omogenea. Trasferite l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprite con pellicola alimentare e tenete la ciotola al riparo da correnti d'aria.
  3. Step 2 hot cross bunsFate lievitare l'impasto fino al raddoppio del suo volume: occorrono circa 3 - 4 ore. Il tempo tuttavia è indicativo e varia a seconda di molti fattori, quindi vi consigliamo di controllare la lievitazione.
  4. Step 3 hot cross bunsRiprendete l'impasto, ponetelo sulla spianatoia leggermente unta e dividetelo in 12 palline della stessa grandezza, formate dei panini e adagiateli in due teglie rivestite di carta forno. Coprite la teglia con un canovaccio, al riparo da correnti d'aria e fate lievitare i panini per circa 1 ora, o fino al raddoppio del loro volume.
  5. Step 4 hot cross bunsVersate 50 g di farina setacciata in una ciotola, aggiungete 50 g di acqua, mescolate con un cucchiaio o una frusta fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea.
  6. Step 5 hot cross bunsRiprendete i panini e decorateli con la pastella di acqua e farina aiutandovi con un sac à poche: dovete formare una croce su tutti i panini. Cuocete i panini nel forno preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti, o finché sono ben dorati in superficie. Sfornateli e spennellateli con della confettura di albicocche ( 1 cucchiaio circa ) miscelata con qualche cucchiaio di acqua.
Fateli raffreddare su una gratella per dolci e conservateli nei sacchetti di plastica per alimenti.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti