Huevos rancheros: uova piccanti

31 agosto 2015

Ingredienti per 4 persone

Gli huevos rancheros (uova alla ranchera) sono una pietanza della cucina messicana; solitamente servito a colazione, questo piatto è diventato popolare in tutto il Continente americano. Si alternano una tortilla, abbondante salsa, un uovo al tegamino e altra salsa, tradizionalmente queste uova vengono accompagnate da frijoles refritos. Gli ingredienti sono facilmente reperibili al supermercato e questo rende questo piatto perfetto se si organizza un pranzo etnico in breve tempo. Grazie alla popolarità di cui gode questa ricetta, che è quella tradizionale, sono nate moltissime varianti: in alcune le uova si accompagnano al bacon croccante, in altre vi è una tortilla di frumento o la panna acida, o il piatto è guarnito con pomodoro e lattuga. Gli huevos rancheros non vengono consumati solo a colazione, serviteli come merenda o brunch.

Preparazione Huevos rancheros

  1. huevos rancheros (1)Lavate i pomodori, grigliateli per qualche minuto su una piastra rovente. Eliminate la pelle e metteteli in un frullatore, unite mezzo bicchiere di acqua. Aggiungete lo spicchio di aglio, sbucciato e privato del germe interno, la cipolla e due o tre peperoncini. Frullate per ottenere una salsa densa. In un pentolino riscaldate un cucchiaio di olio di oliva, versate la salsa e portate a bollore. Lasciate cuocere per 15 minuti o fino che la salsa non è leggermente ristretta. Togliete dal fuoco e tenete al caldo.
  2. huevos rancheros (2)In una padella aggiungete poco olio, tostate brevemente le tortillas, non devono essere croccanti ma leggermente fritte. Tenetele da parte, conservatele su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso.
  3. huevos rancheros (3)Aggiungete più olio nella padella e friggete le uova: rompetele in una piccola ciotola e adagiatele lentamente in padella. Cuocetele per 4- 6 minuti. Spalmate su ogni tortilla uno o due cucchiai di salsa di pomodoro, disponeteci un uovo. Bagnate con altra salsa.

Variante Huevos rancheros

Potete accompagnare con purea di fagioli o riso.

I commenti degli utenti