Insalata capricciosa vegana

21 giugno 2016

Ingredienti per 4 persone

L’insalata capricciosa vegana è una variante del classico antipasto preparato con maionese, verdure, formaggio e prosciutto cotto. L’insalata capricciosa vegana è stata preparata con una maionese vegetale realizzata con olio di semi e latte di soia e verdure tagliate a julienne. Potete usare verdure di stagione crude o leggermente sbollentate, noi abbiamo utilizzato carote, peperone, sedano rapa e abbiamo aggiunto i capperi, ma voi potete sostituirli con cavolfiore, patate, piselli e fagiolini. La ricetta è molto semplice da preparare, ma bisogna prestare attenzione alla realizzazione della maionese vegan: per realizzarla occorrono pochissimi istanti, ma è necessario utilizzare un latte di soia al naturale, senza zuccheri aggiunti. Lasciate riposare l’insalata capricciosa per almeno due ore in frigorifero prima di servirla. Vi consigliamo di consumare l’insalata entro 48 ore, conservandola in frigorifero. Se non amate il peperone crudo omettetelo o sostituitelo con un altro ortaggio.

Preparazione Insalata capricciosa vegana

  1. Step 1 insalata capricciosa veganPreparate la maionese vegana: versate l'olio, il latte di soia, il succo di limone, il sale e un pizzico di curcuma in un recipiente alto e montate gli ingredienti con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una maionese soda, occorrono pochi istanti.
  2. Step 2 insalata capricciosa veganDissalate i capperi sotto il getto dell'acqua corrente. Nel frattempo sbucciate le carote e il sedano rapa ed eliminate i semi dal peperone. Tagliate le verdure a julienne e ponetele in una ciotola capiente, infine conditele con l'aceto e il sale.
  3. Step 3 insalata capricciosa veganAggiungete la maionese e i capperi. Mescolate la maionese con le verdure e ponete l'insalata in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirla.

Variante Insalata capricciosa vegana

Aggiungete alla maionese un trito fine di erbe aromatiche o arricchitela con 1 cucchiaio di senape.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti