Insalata di stocco calabrese

19 dicembre 2014

Ingredienti per 6 persone

L’insalata di stoccafisso è un piatto molto versatile: può essere servito in piccole porzioni come antipasto altrimenti rappresenta un secondo sostanzioso e nutriente. Questa ricetta, semplice ma saporita, è una degna rappresentazione della cucina mediterranea: è veloce da preparare, i suoi ingredienti sono facilmente reperibili nei nostri mercati e i sapori sono freschi e ben equilibrati. L’ingrediente fondamentale di questo secondo piatto è proprio lo stoccafisso norvegese. La consistenza tenace e il sapore intenso si sposano al gusto fresco del trito di prezzemolo, aglio e del succo di limone. Il peperoncino e l’olio conferiscono alla preparazione un gusto decisamente calabrese. Lo stoccafisso, o stocco come viene spesso chiamato al sud Italia, è un ingrediente di qualità: il merluzzo artico viene minuziosamente selezionato e sottoposto a un lento processo di essiccazione. I filetti di merluzzo, impilati su apposite impalcature di legno, si avvalgono del vento freddo del Nord per perdere gran parte del contenuto d’acqua.

Preparazione Insalata di stocco

  1. insalata di stocco (2)Tagliate a pezzi lo stoccafisso, mettetelo in una pentola con abbondante acqua salata e cuocetelo per 15 minuti. Scolatelo e lasciatelo raffreddare. Pulite il pesce eliminando eventuali lische e la pelle. Sbriciolatelo bene con le mani e mettetelo in una ciotola capiente.
  2. insalata di stocco (3)Sbucciate l'aglio, tagliatelo in due parti, eliminate il germe interno e tritatelo finemente. Lavate il prezzemolo, asciugatelo perfettamente con carta da cucina e tritatelo. Tagliate a fette i peperoncini. Aggiungete al composto. Filtrate il succo di limone, versatelo sull'insalata e mescolate tutti gli ingredienti. Completate con l'olio di oliva, mescolate ancora e regolate di sale. Lasciate insaporire l'insalata per 15 minuti.

Variante Insalata di stocco

Aggiungete all'insalata 300 g di patate lesse tagliate a tocchetti

I commenti degli utenti