Insalata di verza: ricetta invernale

15 gennaio 2015
di Giuseppe Cangemi

Ingredienti per 4 persone

L’insalata di verza è un contorno invernale adatto ad accompagnare piatti di carne. Per questa ricetta scegliete una verza che si presenti piuttosto pesante, soda al tatto e che abbia foglie serrate: queste peculiarità sono garanzia di un prodotto fresco. Adatta a realizzare minestre e zuppe, la verza, con il suo gusto persistente, può essere consumata anche cruda. Realizzate una salsa ricca per ingentilire l’insalata di verza mescolando panna da cucina, senape e sale. Potete realizzare l’insalata di verza in anticipo e conservarla, con condimento a parte, fino al momento di portarla in tavola.

Preparazione Insalata di verza

  1. Eliminate le foglie esterne del cavolo, le parti legnose del cespo e delle foglie. Tagliate la verza a striscioline sottili e lavatele con acqua corrente. Tamponate la verza e tenetela da parte. Lavate e sbucciate la carota e grattugiatela grossolanamente.
  2. Preparate la salsa: unite la panna, la senape un pizzico di sale e le foglie di maggiorana. Emulsionate. Disponete la verza e la carota in una insalatiera capiente completate con la salsa e servite.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti