Insalata con orzo tonno e olive nere

18 maggio 2017

Ingredienti per 4 persone

L’insalata di orzo con tonno e olive nere è un primo piatto fresco e saporito, molto semplice e veloce da preparare. Si può preparare per il pranzo in ufficio o una gita fuori porta: procuratevi orzo perlato, tonno sott’olio, olive nere, pesto e pomodori secchi. Sceglietelo tanto per la bella stagione quanto per l’arrivo dei primi freddi, potete in questo secondo caso aggiungete funghi e carciofi sott’olio per un primo più sostanzioso. Abbiamo condito l’insalata di orzo con il pesto per renderla ancor più saporita: è ottima con il pesto classico, ma potete decidere di condirla anche con un pesto di rucola e anacardi o un mix di erbe fresche e frutta secca. L’insalata di orzo con tonno e olive nere è un piatto unico completo e nutriente, servitela fredda o tiepida. Per una versione senza glutine sostituite l’orzo con il riso basmati.

Preparazione Insalata di orzo con tonno e olive nere

  1. step-1-insalata-di-orzo-con-tonno-e-olive-nereCuocete l'orzo in acqua bollente salata, quindi scolatelo e trasferitelo in una ciotola capiente; fatelo intiepidire.
  2. step-2-insalata-di-orzo-con-tonno-e-olive-nereTagliate finemente i pomodori secchi e tagliate a rondelle le olive. Condite l'orzo con il pesto, aggiungete le olive, il tonno e i pomodori secchi. Aggiungete altro olio se occorre e regolate di sale. Servite tiepida o fredda.

Variante Insalata di orzo con tonno e olive nere

Potete sostituire il tonno con lo sgombro o, per una variante vegetariana, con i ceci.

I commenti degli utenti