Insalata di orzo: semplice e profumata

16 giugno 2014

Ingredienti per 4 persone

L’insalata di orzo è un piatto fresco ed estivo molto semplice da preparare, perfetto per una dieta ipocalorica grazie alle proprietà dell’ingrediente principale, cioè l’orzo. Questo cereale è probabilmente tra i primi e più antichi coltivati dall’uomo, di utilizzo ancora oggi molto attuale in cucina grazie all’alto contenuto di proteine a discapito dei carboidrati. L’insalata d’orzo, ottima alternativa all’insalata di riso, è una ricetta versatile perché consiste in una base da arricchire con altri ingredienti a seconda dei propri gusti: è possibile, infatti, aggiungere formaggi come feta, tonno in scatola o altre verdure crude o cotte. Per motivi di rapidità, è consigliato l’utilizzo dell’orzo perlato che, essendo raffinato, non richiede tempi di ammollo. In alternativa è possibile optare per l’orzo decorticato che, al contrario, ha bisogno di essere lasciato in acqua per almeno una notte prima di essere cotto. Inoltre, in commercio esistono varietà di orzo precotte, che impiegano solo una decina di minuti per essere cucinate.

Preparazione Insalata di orzo

  1. La cottura dell'orzoMettete l’orzo in una pentola e ricopritelo con una quantità di acqua che arrivi poco più sopra la sua superficie. Portate a ebollizione, quindi coprite e cuocete a fuoco lento per circa 40 minuti. Raggiunta la cottura, spegnete, scolate l’eventuale acqua non evaporata e salate. Lasciate raffreddare l’orzo completamente.
  2. Il condimento dell'insalata di orzoNel frattempo, tagliate i pomodorini a metà o a spicchi. Sciacquate sotto acqua corrente le olive e i capperi, quindi aggiungeteli in una ciotola con i pomodori. Salate e condite basilico e olio. Se preferite, denocciolate le olive in modo da poter mangiare in seguito più comodamente l’insalata.
  3. La preparazione dell'insalata di orzoQuando l’orzo sarà freddo, mischiatelo al condimento di pomodori, aggiungendo altro olio se necessario. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 1 ora prima di servire.
Servite freddo.

I commenti degli utenti