Insalata Romea: mele, ravanelli e zucchine

12 aprile 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

L’insatalata Romea è una classica insalata primaverile, realizzata con mele verdi, zucchine crude e ravanelli, si arricchisce con la croccantezza dei semi di papavero e dei germogli di porro. Perfetta come contorno o come antipasto potete scegliere se servirla in una cena tra amici o per il brunch. Per ottenere un risultato ottimale, ci sono due regole da seguire: componete l’insalata Romea solo prima di servirla ma soprattutto aggiungete il sale all’ultimo momento, così ogni ingrediente resterà fragrante e non perderà di lucentezza.

Preparazione Insalata Romea

  1. insalata-romea-a1797-1Lavate e affettate a fette tonde le mele con la mandolina a lama sottile. Disponetele in un piatto.
  2. insalata-romea-a1797-2Spremete un limone e irrorate uniformemente le fettine di mela.
  3. insalata-romea-a1797-3Lavate i ravanelli, e tenetene 4 da parte. Private i restanti delle due estremità e affettateli. Metteteli in una ciotola con acqua fredda all’interno.
  4. insalata-romea-a1797-4Lavate le zucchine e grattugiatele con la lama a fori larghi della mandolina. Dovete ottenere dei fiammiferi non troppo lunghi.
  5. insalata-romea-a1797-5Componete l’insalata mettendo nel piatto la prima fetta di mela sulla quale disponete a raggiera 7 o 8 fettine di ravanello. Sopra ai ravanelli spolverizzate semi di papavero, aggiungete una presa di sale e una di pepe e, poi, disponete una piccola manciata di zucchine.
  6. insalata-romea-a1797-6Continuate a stratificare procedendo in ordine con le mele, i ravanelli e i semi di papavero. Terminate disponendo in cima alla torretta una manciata di germogli di porro. Condite con un filo di olio extravergine e guarnite il piatto con ravanelli tenuti da parte tagliati a spicchi e qualche fogliolina di menta.

I commenti degli utenti