Involtini di gamberi, tradizione cinese

20 giugno 2018

Ingredienti per 4 persone

Gli involtini di gamberi sono un antipasto di pesce tipico della cucina tradizionale cinese. Perfetti anche per un aperitivo in compagnia, sono croccanti all’esterno e hanno un ripieno saporito che può essere preparato oltre che con gamberi, anche con le sole verdure o con la carne. Per la preparazione degli involtini di gamberi cinesi è fondamentale l’utilizzo dei fogli di riso: il consiglio è quello di acquistarli già pronti in negozi di alimenti etnici, altrimenti sostituitela con la pasta fillo. comprandola o realizzandola a casa. La sua preparazione non prevede che pochi e comuni ingredienti, ma richiede tempo e pazienza. In quanto al ripieno, potrete utilizzare ciò che preferite: la verza può essere sostituita dal cavolo cappuccio, i germogli di soia possono anche essere omessi. Potete unire sedano, cipolla o funghi. Gustateli caldi e accompagnateli con la salsa di soia. Provate anche la nostra ricetta involtini primavera.

Preparazione Involtini di gamberi

  1. involtini-di-gamberi-step-1Pulite la carota e la verza e affettatele sottilmente. Mettete a scaldare l’olio di oliva in un tegame e aggiungete le verdure. Fatele cuocere su fiamma vivace per 10 minuti. Al termine della cottura, aggiungete i germogli di soia e mescolate.
  2. involtini-di-gamberi-step-2Pulite i gamberi eliminando la testa e il carapace. Privateli del budello con uno stuzzicadenti e uniteli in padella. Condite con salsa di soia, zenzero e fate cuocere per 3-4 minuti. Spegnete la fiamma e fate raffreddare.
  3. involtini-di-gamberi-step-3Passate alla creazione degli involtini: ponete su un tagliere un foglio di carta di riso leggermente ammollata e, su un angolo, ponete un cucchiaio di ripieno.
  4. involtini-di-gamberi-step-4Avvolgete il ripieno effettuando un movimento verso l’angolo opposto, cercando di non incorporare troppa aria. Ripieghiate a fazzoletto le due estremità del foglio da sinistra verso destra e da destra verso sinistra.
  5. involtini-di-gamberi-step-5Arrotolate gli involtini dal basso verso l'alto con attenzione e completate inumidendo con poca acqua l’estremità, in modo che si sigilli. Fate friggere gli involtini di gamberi in olio di semi fino a doratura.
Scolateli su carta assorbente e gustateli caldi, intingendoli a piacere nella salsa di soia.

Variante Involtini di gamberi

Gli involtini di gamberi si possono cuocere anche al forno per un risultato più leggero ma lontano da quello originale. In questo caso poneteli su una teglia rivestita di carta forno ed infornateli per 10 minuti al massimo a 180 °C.

I commenti degli utenti