Involtini di tacchino: tutti da farcire

16 giugno 2014

Ingredienti per 4 persone

Gli involtini di tacchino sono da sempre un goloso secondo piatto. Il ripieno insaporisce anche le carni più magre e asciutte e la forma arrotolata li rende appetitosi anche per i bambini. Con l’arrivo dell’estate aumenta la necessità di cucinare piatti leggeri e facili da preparare. Il ripieno però può nascondere qualche insidia per chi vuole stare in forma: abbondare con un ripieno di salumi e formaggi, così come con il condimento, può appesantire la preparazione, rendendola inadatta al caldo estivo. Se invece si utilizzano le verdure, magari abbondando con erbe aromatiche e spezie, il risultato è altrettanto goloso, ma sano. Questo secondo piatto è veloce da realizzare, in questo caso abbiamo preferito una cottura a forno, per limitare l’uso di condimenti. È comunque possibile procedere anche con la cottura in padella, avendo semplicemente l’accortezza di sfumare a carne dopo una prima rosolatura, con vino o con una maggior quantità di succo di limone. In alternativa, invece della carne di tacchino, potete utilizzare quella di pollo. Potete servire gli involtini di tacchino con una insalata mista o, se preferite, con un pesto di rucola e basilico.

Preparazione Involtini di tacchino

  1. Preparazione involtini di zucchineLavate accuratamente la zucchina e asciugatela con carta da cucina. Con un pelapatate ricavare delle striscioline molto sottili, conditele con qualche goccia di succo di limone e un pizzico di sale.
  2. Preparazione involtini di zucchine Su un tagliere disponete 2 fette di petto di tacchino l'una vicino all'altra, copritele con qualche fetta di zucchina e poi con 1 fetta di prosciutto cotto. Sollevate leggermente l'estremità e iniziate ad arrotolare la carne. Formate un involtino stretto avendo cura di distribuire uniformemente il ripieno e fermatelo con gli stuzzicadenti.
  3. Preparazione involtini di zucchineDisponete gli involtini in una teglia da forno, versate l'olio e il succo di limone e infornate per circa 20 minuti a 180 °C.  Se preferite che siano croccanti accendete il grill e cuocete ancora per 5 - 8 minuti fino a che la carne inizia a dorare. Aggiustate di sale e pepe.
Servite tiepidi accompagnando gli involtini con insalata mista.

Variante Involtini di tacchino

Potete cuocere gli involtini in padella facendoli rosolare su ogni lato. Sfumate con vino bianco e portate a cottura.

I commenti degli utenti