Involtini di zucchine e tofu: antipasto vegan

5 giugno 2015

Ingredienti per 4 persone

Gli involtini di zucchine e tofu sono un piatto perfetto da servire come antipasto quanto come secondo piatto per chi segue una dieta vegana. Il tofu è un sostituto del formaggio preparato con latte di soia. Si tratta di un alimento molto proteico che si presenta e può essere utilizzato come un formaggio. Ha un sapore neutro che si sposa bene con insalata, funghi e verdure. Essendo molto poroso e assorbendo il sapore degli alimenti con cui viene servito, il tofu si presta ad essere marinato prima di essere consumato. In questo caso l’unione del tofu marinato con le zucchine permette la preparazione di involtini semplici ma molto gustosi e saporiti, perfetti da servire come antipasto o per l’aperitivo finger food.

Preparazione Involtini di zucchine e tofu

  1. Involtini di tofu e zucchineAffettate le zucchine per il lungo in fette spesse circa 3/4 mm. Spennellate le zucchine con tre cucchiai di olio e grigliatele su una piastra in ghisa rovente o in una padella antiaderente per qualche minuto, fino a che sono morbide.
  2. Involtini di tofu e zucchine-2Preparate il tofu: tagliatelo a cubetti piccoli, tritate le olive e i capperi e aggiungeteli al tofu. Unite il timo Irrorate con i due cucchiai di olio rimasti e il succo di limone e regolate di sale. Lasciate riposare per almeno 30 minuti.
  3. Involtini di tofu e zucchine-4Farcite ogni fetta di zucchina con un cucchiaino del ripieno e arrotolatela a formare un involtino. Fermate l'involtino infilandolo su uno stuzzicadenti.

Variante Involtini di zucchine e tofu

Se preferite, potete anche frullare la farcia per ottenere una crema.

I commenti degli utenti