Irish Soda Bread: senza lievito

25 febbraio 2018

Ingredienti per 6 persone

L’irish soda bread è un pane da fare a casa quando ci si vuole cimentare con qualcosa di nuovo. Dimenticate tutte le regole e i passaggi che di solito seguite quando decidete di preparare il pane fatto in casa, perché l’Irish Soda Bread, pur venendo considerato un tipo di pane, se ne differenzia per la totale assenza del lievito. Tipica della tradizione irlandese, questa ricetta si caratterizza per la presenza di un ingrediente molto particolare, ossia il bicarbonato di sodio. La sua aggiunta consente all’impasto di lievitare direttamente durante la cottura – proprio come una torta – senza attendere i lunghi tempi di lievitazione abituali. È questo uno dei motivi per cui originariamente il Soda Bread veniva cotto su piastre posizionate sul fuoco oppure su pentole in ghisa con coperchio: il contatto diretto del calore con l’impasto a base di bicarbonato consentiva infatti una lievitazione perfetta ed istantanea. Il segreto per ottenere un perfetto Soda Bread è quello di lavorare il meno possibile l’impasto: pochi movimenti decisi ed energici e via in forno. Otterrete un pane morbido e al tempo stesso fragrante che potrete arricchire con i condimenti che più preferite: se volete gustarlo per la prima colazione aggiungete delle gocce di cioccolato all’impasto o accompagnatelo con della marmellata.

Preparazione Irish Soda Bread

  1. Versate in una ciotola 200 g di farina manitoba, quella integrale, il sale, il bicarbonato di sodio, le gocce di cioccolato e iniziate ad impastare con la punta delle dita.
  2. Unite il latte al composto e mescolate fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati. Infarinate il piano da lavoro, posizionate al centro l’impasto e rigiratelo con l’aiuto di una spatola in modo da formare una sorta di palla.
  3. Trasferite il pane su una teglia coperta con carta forno e con l’aiuto di un coltello praticate un’incisione a forma di croce sulla superficie del pane.
  4. Infornate il Soda Bread in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti fino a quando la superficie non risulta dorata e leggermente croccante.

Variante Irish Soda Bread

Potete aggiungere all'impasto anche dell’avena, semi di papavero, sesamo o frutta secca.

I commenti degli utenti