Jalapeño poppers, tex-mex

8 gennaio 2016
di Raffaele Di Bianco

Ingredienti per 6 persone

I jalapeño poppers sono una tipica ricetta tex – mex: si tratta di peperoncini ripieni di formaggio, dorati e croccanti. I jalapeño sono peperoncini di originari del Messico, il loro nome deriva dalla città di Xalapa (che si pronuncia Jalapa). I peperoncini sono raccolti quando sono ancora verdi o lasciati maturare fino a raggiungere un colore rosso brillante, le dimensioni variano dai 5 ai 9 cm e il grado di piccantezza è correlato allo stadio di maturazione: più è maturo, più è piccante. Per questo motivo in cucina si predilige l’utilizzo del peperoncino jalapeño verde, soprattutto quando va consumato intero. Nella nostra ricetta abbiamo deciso di farcire i jalapeño poppers con una crema di formaggio fresco spalmabile e cheddar grattugiato in scaglie grosse: potete sostituire il formaggio spalmabile con la ricotta oppure con una besciamella, per una farcia più densa. Se non amate la frittura, cuocere i vostri jalapeño in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti circa. Serviteli come finger food per un aperitivo accompagnandoli con panna acidasalsa criolla o ketchup fatto in casa.

Preparazione Jalapeño poppers

  1. Lavate e asciugate i peperoncini, incideteli lateralmente ed eliminate i semi interni. In una ciotola unite i formaggi e lavorateli energicamente con una forchetta, con l'aiuto di un cucchiaino farcite i peperoncini.
  2. Disponete in tre ciotole diverse, la farina, le uova sbattute e il pangrattato. Passate i peperoncini prima nella farina poi nell'uovo e infine nel pangrattato. Friggete in abbondante olio di semi di arachidi a 170°C.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti