Kefta di manzo con salsa allo yogurt, un secondo piatto marocchino

20 aprile 2016
di Fabrizio Nonis

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Kefta di manzo con salsa allo yogurt

  1. Sminuzzate la mollica di pane in una ciotola, mettetela in ammollo nel latte, strizzatela e amalgamatela alla carne macinata. Unite le uova, la cipolla a pezzettini, il prezzemolo e il coriandolo spezzettati. Regolate di sale e pepe, aggiungete la cannella in polvere e impastate il tutto. Poi formate delle polpette di forma arrotondata.
  2. In un tegame di coccio con un filo d’olio e la paprika piccante, rosolate la cipolla affettata molto finemente. Versate la passata di pomodoro e cuocete per qualche minuto.
  3. Mettete nel tegame le polpette, coprite con il coperchio e cuocete, a fiamma dolce, per un’oretta circa. In alternativa, se lo avete in casa, potete utilizzare il tajine.
  4. Mettete lo yogurt in una ciotolina. Aggiungete il peperoncino a pezzettini, le foglie di menta sminuzzate e le noci tritate. Mescolate bene.
Servite le polpette con il sughetto e con gocce di salsa allo yogurt.

Variante Kefta di manzo con salsa allo yogurt

Semplici da preparare, queste polpette di origine marocchina sono spesso accompagnate anche da riso bianco o cous cous e dalle uova, che vengono rotte direttamente sulle polpette verso fine cottura.

I commenti degli utenti