Kibbeh: polpette libanesi

13 ottobre 2015

Ingredienti per 4 persone

Il kibbeh è un piatto di carne tipico della cucina araba, molto diffuso nella cucina libanese. Il kibbeh è piatto di polpette a base di carne d’agnello, e bulgur. Il bulgur in Italia è conosciuto anche come grano spezzato, si tratta di grano duro germogliato sottoposto a specifica lavorazione: il frumento, dopo essere stato cotto a vapore, viene lasciato essiccare. Successivamente avviene la macinazione e il chicco è ridotto in piccoli pezzi. La nostra ricetta del kibbeh è stata arricchita da una farcia di  cipolle, pinoli, menta e cumino, ma ne esistono diverse varianti: alcune non prevedono l’utilizzo dei pinoli nel ripieno; in altre ricette prevale la parte aromatica con una quantità maggiore di menta. Se non gradite questo aroma potete sostituirle con prezzemolo tritato. In altre ricette semplicemente vengono mescolati tutti gli ingredienti insieme proprio come se si trattasse delle nostre polpette. Se non amate la carne di agnello, provate a sostituirla con carne di manzo, lasciando invariate le quantità.

Preparazione Kebbeh

  1. Step 1 kibbehMettete in ammollo il bulgur per 30 minuti in acqua tiepida. Pulite e mondate le cipolle, tritatele finemente. Tritate finemente anche i pinoli.
  2. Step 2 kibbehVersate due cucchiai di olio in una padella antiaderente, unite metà delle cipolle tritate e lasciatele appassire per un paio di minuti. Aggiungete 100 g di carne e lasciate cuocere 5 minuti circa. Unite i pinoli tritati e, dopo circa due di minuti, regolate di sale, pepe e aggiungete il cumino pestato al mortaio. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  3. Step 3 kibbehScolate il bulgur e strizzatelo bene eliminando l'acqua in eccesso, quindi mescolatelo ai rimanenti 300 g di carne macinata, regolate di sale. Strizzate bene la cipolla rimanente per eliminare l'acqua in eccesso e aggiungetela alla carne; unite le foglie di menta tritate.
  4. Step 5 kibbehCon il resto della carne formate delle polpette e disponete nel centro il ripieno cotto di carne e cipolla. Chiudete le polpette allungando le estremità. Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti. Friggete le polpette nell'olio di semi bollente fino a quando sono ben dorate.

Variante Kebbeh

Sostituite la carne di agnello con carne di manzo.

I commenti degli utenti