Kodrit kadir, il ciambellone arabo a tre strati

26 maggio 2017

Ingredienti per 6 persone

Kodrit kadir: cosa si nasconde dietro un nome tanto strano quanto evocativo? Nient’altro che un dolce di origine araba pronto ad appagare il palato come pochi. Tre strati distinti ma pronti a fondersi per dare vita ad una torta cotta in forno a bagnomaria: durante la permanenza in forno il composto al cioccolato, inizialmente nascosto da quello di uova e latte, riemerge creando uno strato compatto alla base del dolce. La ricetta non necessita di particolari abilità, ma richiede pazienza ed organizzazione: si consiglia di iniziare dalla preparazione del budino, di passare poi alla torta al cioccolato e di concludere con il caramello, che andrà versato per primo nello stampo. Invece che in padella potreste preparare il caramello direttamente nello stampo: scegliete una tortiera adatta alla cottura diretta, versatevi acqua e zucchero, quindi ponetelo sulla fiamma fin quando il composto assumerà l’inconfondibile colore ambrato. Una volta pronto, il kodrit kadir va fatto raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per almeno quattro ore o ancor meglio per una notte intera. Tale riposo non fa altro che giovare al gusto del dessert. Un consiglio: sformate il dolce solo prima di servirlo. Il caramello, infatti, tenderà a colare in fretta sul piatto da portata.

Preparazione Kodrit kadir

  1. kodrit-kadir-1Iniziate dal budino: occorrono 5 uova, 800 ml di latte, 200 g di zucchero e la bacca di vaniglia.
  2. kodrit-kadir-2Montate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Mettete a scaldare il latte con la vaniglia e una volta caldo unitelo al composto continuando a mescolare. Tenete da parte.
  3. kodrit-kadir-3Passate all’impasto al cioccolato: montate 1 uovo con 100 g di zucchero e unite a filo l’olio di semi e 100 ml di latte. Setacciate la farina 00, il cacao amaro in polvere e il lievito.
  4. kodrit-kadir-4Amalgamate con l’aiuto delle fruste elettriche fino a ottenere un composto fluido e privo di grumi.
  5. kodrit-kadir-5Preparate il caramello versando in una padella antiaderente 100 g di zucchero e il cucchiaio di acqua. Ponetela sul fuoco e fate cuocere fino ad ottenere un composto appena ambrato.
  6. kodrit-kadir-6Ponete lo stampo all’interno di un altro più grande e versate in quest’ultimo abbastanza acqua da coprirne il fondo. Versate nella tortiera più piccola il caramello.
  7. kodrit-kadir-7Coprite con il composto di uova, latte e zucchero e completate con il terzo strato, l’impasto al cioccolato, distribuendolo in maniera uniforme.
  8. kodrit-kadir-08Fate cuocere a bagnomaria, in forno preriscaldato, a 180 °C per circa 45-50 minuti. Una volta pronto fate raffreddare il dolce a temperatura ambiente, quindi in frigo per circa 4 ore.
Tagliate a fette e servite.

Variante Kodrit kadir

È possibile aromatizzare il budino con cannella o anice stellato.

I commenti degli utenti