Koshari, street food egiziano

28 luglio 2017

Ingredienti per 4 persone

Il koshari è un piatto tipico della cucina egiziana. Si tratta di una ricetta molto diffusa nei ristoranti del Paese, tanto che ci sono ristoranti dove si cucina esclusivamente questo piatto. Il koshari, assieme al falafel, è uno degli street food più diffusi e viene generalmente venduto e consumato per le strade. Si tratta di un piatto unico vegetariano molto economico a base di ceci, lenticchie, pasta corta e riso. Il tutto viene arricchito con cipolle fritte e una salsa di pomodoro insaporita con peperoncino e semi di cumino. La combinazione di legumi e cereali rende questo piatto leggero e nutriente. Alcune versioni prevedono anche l’aggiunta di fegato fritto o carne arrosto. La ricetta è piuttosto semplice da realizzare anche se richiede diversi passaggi per le differenti cotture dei vari ingredienti. Per velocizzare la preparazione della ricetta potete acquistare le lenticchie ed i ceci già cotti. Potete preparare il koshari in anticipo, conservatelo in frigorifero e riscaldatelo al momento di consumarlo, sarà ugualmente ottimo.

Preparazione Koshari

  1. koshari-step1Mettete in ammollo i ceci in acqua fredda per circa 8 ore. Metteteli in un pentolino con abbondante acqua fredda ed aggiungete una foglia di alloro. Cuocete per circa 45 minuti e scolateli.
  2. koshari-step2Nel frattempo lavate bene le lenticchie e lessate anch'esse con una foglia di alloro per circa 20 minuti. Cuocete anche la pasta corta ed il riso in acqua bollente salata scolandoli quando sono al dente. Mettete i legumi, la pasta ed il riso in una ciotola e mescolate.
  3. koshari-step3Mondate e tritate una cipolla e gli spicchi di aglio, fate soffriggere in una padella con dell'olio extravergine d'oliva, unite la salsa di pomodoro, il cumino, il peperoncino e regolate di sale.
  4. koshari-step4Fate cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti.
  5. koshari-step5Mondate la cipolla rimasta e tagliatela a fette larghe qualche millimetro e passatele nella farina. In una padella fate scaldare dell'olio extravergine d'oliva e friggete la cipolla finché è ben dorata. Servite nei piatti il composto di legumi e pasta, completate con la salsa di pomodoro e la cipolla fritta.

I commenti degli utenti