Krantz Cake, lievitato al cioccolato

15 settembre 2017

Ingredienti per 8 persone

La Krantz Cake è un dolce lievitato di origine ebraica che originariamente veniva cucinato per il periodo pasquale. Oggi è una torta che si prepara e consuma principalmente nelle città degli Stati Uniti del nord e del Canada. Si tratta di una sorta di pane dolce ripieno di cioccolato, spezie e frutta secca. L’impasto a base di farina, burro e uova, dopo essere lievitato per almeno 12 ore in frigo viene steso, farcito e arrotolato su se stesso. Tagliato poi in due per la lunghezza si intreccia e si cuoce in uno stampo da plum cake. Ulteriore tocco goloso a questa ricetta viene dato dalla glassa di acqua e zucchero che si pennella sulla superficie prima di infornare la torta; alcune varianti di ricetta prevedono anche la copertura con uno streusel alla cannella. La Krants cake risulterà essere una torta dalla consistenza compatta ma molto morbida ed è perfetta per essere servita a colazione o per la merenda accompagnata da un bicchiere di latte. Preparatene in abbondanza e conservatela in una scatola con chiusura ermetica fino a 3 – 4 giorni.

Preparazione Kranz cake

  1. krantz-cake-1In una ciotola unite 260 g di farina, 50 g di zucchero, il lievito di birra secco, la vaniglia in polvere e un pizzico di sale. Mescolate con un cucchiaio.
  2. krantz-cake-2Aggiungete le uova e 60 ml di acqua quindi impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. krantz-cake-3Unite quindi 70 g di burro molto morbido poco alla volta assicurandovi di far assorbire bene ogni pezzetto prima di procedere con il secondo. Lavorate, preferibilmente con l'impastatrice, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio che risulta però abbastanza appiccicaticcio.
  4. krantz-cake-4Ungete una pirofila con poco olio vegetale, versate l'impasto e fate lievitare per almeno 12 ore in frigo coperto con un panno.
  5. krantz-cake-5Preparate il ripieno mescolando lo zucchero a velo con il cacao amaro, il cioccolato e il restante burro fuso fino ad ottenere una crema al cacao spalmabile. Tritate grossolanamente le noci. Riprendete l'impasto stendetelo su una spianatoia ben infarinata in un rettangolo. Spalmate la superficie con la crema al cacao lasciano uno spazio dal bordo e spolverizzate con le noci. Arrotolate con delicatezza l'impasto su se stesso e con un coltello affilato tagliatelo in due parti per la lunghezza.
  6. krantz-cake-6Sempre con delicatezza perché l'impasto farcito risulta essere molto morbido intrecciare le due parti tra loro.
  7. krantz-cake-7Trasferite la treccia così ottenuta in uno stampo da plum cake rivestito con carta da forno e fate lievitare nuovamente per due ore. Passato il tempo spennellate la superficie con uno sciroppo ottenuto facendo sciogliere il restante zucchero con la restante acqua quindi infornate a 170°C per 40 minuti finché la superficie non diventa scura.
Sfornate e fare raffreddare prima di servire.

I commenti degli utenti