Saltimbocca di orata: la video ricetta di Dino De Bellis

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
10 luglio 2014

Ingredienti per 4 persone

Generalmente per saltimbocca si intende la preparazione tipica della cucina romana basata sulla rapida rosolatura di una scaloppina di vitello guarnita di prosciutto e salvia. Questa è una rivisitazione della ricetta tradizionale e prevede l’impiego di filetti di orata al posto della carne di vitello. I saltimbocca di mare sono un secondo piatto sapido che si prepara velocemente e con pochi ingredienti: filetti di orata, prosciutto di montagna e salvia. Ideali da servire durante una cena formale, i saltimbocca si possono accompagnare con una semplice insalata mista e pomodori. L’orata, molto utilizzata in cucina, è particolarmente apprezzata per le carni sode e il sapore caratteristico con un forte sentore marino ma molto armonico.

Preparazione Saltimbocca di orata

  1. la_preparazione_dei_saltimbocca_di_mareSfilettate l'orata ed eliminate le lische. Disponete 1 foglia di salvia nel centro di ciascun filetto di orata, unite anche 1 fetta di prosciutto e premete bene gli ingredienti sul pesce. Infarinate i saltimbocca ed eliminate la farina in eccesso.
  2. la_cottura_dei_saltimbocca_di_mareVersate un filo di olio in una padella ben calda, unite i saltimbocca, cuocete prima sul lato del prosciutto e fate cuocere per 2 minuti prima su un lato e poi sull'altro.
  3. la_preparazione_dei_saltimbocca_di_mare_001Eliminate il grasso in eccesso ed aggiungete il burro. Sfumate con il vino bianco e fate evaporare. Togliete i saltimbocca dalla padella e raccogliete i grassi di cottura aggiungendo 1 mestolo di acqua calda.
  4. saltimbocca_di_mareCompletate il piatto con insalata, pomodorini, la salsa di cottura del pesce e una macinata di pepe fresco.
Servite caldi.

Vino in abbinamento

Un piatto in cui bisogna trovare l'equilibrio soprattutto con la sapidità accentuata del prosciutto in cottura. Abbiniamo il saltimbocca a un bianco di buona acidità e che richiami aromaticamente la salvia: un Sauvignon dell'Alto Adige.

Alessio Pietrobattista Esperto di vino, collabora con diverse guide del settore

I commenti degli utenti