Lasagne alle cime di rapa, una pasta al forno leggera per Natale

17 dicembre 2017

Ingredienti per 6 persone

Le lasagne alle cime di rapa sono una variante leggera alla classiche lasagne alla bolognese a base di ragù di carne. Costruire infatti un menu delle feste bilanciato che non lasci scontento nessuno, ma che anzi rispecchi le preferenze e i gusti davvero di tutti può diventare un estenuante rompicapo. Dopo un antipasto ricco e vario tra salumi, formaggi e stuzzichini l’usuale interrogativo che ci si pone è il seguente: ci sarà ancora sufficiente spazio per un primo piatto ricco e sostanzioso? Se volete mettere d’accordo le esigenze di tutti, la scelta non può che ricadere su una ricetta a base di verdure. La lasagna alle cime di rapa è un’idea perfetta da servire in situazioni come queste. Oltre ad essere estremamente facile e veloce da preparare, rappresenta una giusta via di mezzo per chi adora le classiche ricette di Natale a base di paste ripiene e che invece vorrebbe traghettarsi verso la fine del pasto senza appesantirsi troppo. Il ripieno di questa lasagna nella sua semplicità – avendo come ripieno soltanto le cime di rapa e la mozzarella – ha un sapore davvero delicato e al tempo stesso saporito.

Preparazione Lasagne alle cime di rapa

  1. Pulite le cime di rapa: eliminate i gambi duri, e selezionate le foglie più tenere. Sciacquatele sotto l’acqua corrente in modo da eliminare i residui di terra e fatele bollire per circa 15 minuti in poca acqua salata.
  2. Una volta che la verdura è diventata morbida, scolatela e strizzatela aiutandovi con un mestolo.
  3. Prendete una teglia da forno, stendete un velo di besciamella sul fondo, adagiate il primo strato di sfoglia e disponete le cime di rapa.
  4. Aggiungete la mozzarella, la besciamella e completate con il parmigiano. Proseguite con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti completando con besciamella, una generosa spolverizzata di parmigiano e qualche fiocchetto di burro.
  5. Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per 15-20 minuti.
Fate riposare la lasagna una decina di minuti prima di servire.

Variante Lasagne alle cime di rapa

Per una lasagna ancora più saporita fate saltare le cime di rapa in padella con pinoli e olive nere.

I commenti degli utenti