Lasagne ricotta e spinaci: la ricetta

9 novembre 2014

Ingredienti per 6 persone

Le lasagne ricotta e spinaci sono un primo piatto vegetariano tipico della tradizione culinaria italiana e rappresentano un’ottima alternativa alle classiche ricette che prevedono la lasagna condita con il ragù alla bolognese. La versione che vi proponiamo della lasagna ricotta e spinaci è particolarmente ricca e morbida, grazie alla presenza della crema di spinaci, che insaporisce in modo delicato, donando al classico piatto della domenica un sapore avvolgente. Interporre numerose cucchiaiate di ricotta tra le sfoglie, invece di unire il formaggio alla crema, consentirà di mantenere i sapori ben distinti, da gustare boccone per boccone nell’armonia finale del piatto. Per la preparazione potete usare sia gli spinaci freschi che quelli surgelati: in entrambi i casi la verdura dovrà essere ben asciutta e strizzata prima di essere unita alla besciamella, per evitare che in cottura possa rilasciare troppa acqua. Anche la ricotta dovrà essere di prima qualità, delicata e cremosa, per contribuire a una buona riuscita del piatto.

Preparazione Lasagne ricotta e spinaci

  1. Lasagne_ricotta_e_spinaci_step1Preparate la pasta all’ uovo impastando 300 g di farina con 3 uova. Formate una palla liscia e lasciatela riposare qualche minuto. Intanto mondate gli spinaci e scottateli versandoli in una pentola capiente con coperchio, senza aggiungere acqua: in pochi istanti gli spinaci appassiranno e non accumuleranno acqua in eccesso. Strizzateli comunque bene e teneteli da parte.
  2. Lasagne_ricotta_e_spinaci_step2Preparate la besciamella: in un pentolino fate fondere il burro con i 50 g di farina rimasti. Quando il roux sarà ben dorato, togliete dal fuoco e versate il latte a filo, evitando la formazione di grumi. Riportate sul fuoco e lasciate addensare. Mescolate la besciamella agli spinaci, aggiustate di sale e tenete da parte.
  3. Lasagne_ricotta_e_spinaci_step3Mettete a bollire una pentola di acqua salata. Mentre aspettate, stendete la sfoglia a uno spessore di 2 mm; tagliate dei rettangoli di dimensioni simili e scottate la pasta in acqua bollente per pochi secondi. Scolate la pasta e mettetela ad asciugare su un canovaccio, senza sovrapporre le sfoglie.
  4. Lasagne_ricotta_e_spinaci_step4Componete la lasagna: ungete una pirofila e riempitela alternando sfoglie di pasta a strati di crema agli spinaci, disponendo sulla crema alcuni mucchietti di ricotta. Spolverizzate ogni strato, compreso l’ultimo, con il parmigiano. Infornate per 30 minuti circa a 180 °C, fino a che la superficie delle lasagne non sarà ben dorata.
Servite calde.

I commenti degli utenti