Lavash: pane armeno nella versione con il bimby

23 marzo 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Lavash con il bimby

  1. Mettete nel boccale del bimby 70 g di acqua, 5 g di sale e fate sciogliere per 2 minuti 37°C Vel 1. Aggiungete 150 g di farina 0, 40 g di olio extravergine di oliva e impastate 4 minuti Vel Spiga.
  2. Trasferite l'impasto in una ciotola e formate una sfera omogenea con le dita e lasciate riposare per 30 minuti coperto con pellicola per alimenti.
  3. Riprendete l'impasto e fare un giro di pieghe nella ciotola stessa, alzando i lembi esterni della sfera di pasta e riportandoli verso il centro. Continuate l'operazione tirando 8 o 9 lembi, rigirate la sfera di impasto cosicché la parte piegata stia sul fondo.
  4. Coprite nuovamente con la pellicola e lasciate riposare ancora 30 minuti. Ripetete le pieghe ancora una volta, lasciando riposare nuovamente 30 minuti. Accendete il forno a 220°C lasciando la placca da forno all'interno per farla scaldare bene.
  5. Stendete l'impasto sul piano di lavoro con il mattarello e lavoratelo con le mani tirando delicatamente per formare una sfoglia molto sottile di forma rettangolare come la superficie della placca da forno, stendetelo su un foglio di carta da forno della stessa misura.
  6. Cospargete la superficie con dei semi di sesamo. Trasferite la carta forno con la sfoglia del lavash sulla placca già calda e cuocete per 5 minuti a 220°C. Quando è pronto toglietelo dalla teglia per evitare che si inumidisca e lasciatelo raffreddare.
Servite il lavash ancora caldo e leggermente morbido, oppure freddo e croccante.

I commenti degli utenti