Linguine con polpo alla leccese: con il bimby

16 marzo 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Linguine con polpo alla leccese: con il bimby

  1. In una pentola d’acqua bollente, lessate il polpo per 20 minuti e lasciate freddare 20 Minuti Scoliamo (conservando l’acqua di cottura filtrata), tagliate a pezzi e tenete da parte.
  2. Sbollentate 500 g di pomodori da sugo, incidete le bucce e spellateli. Tagliate a tocchetti e tenete da parte.
  3. Mettete nel boccale un grosso ciuffo di prezzemolo e tritate 5 secondi Vel 5.
  4. Raccogliete sul fondo, aggiungete uno spicchio d’aglio tagliato a metà, 40 g di olio e soffriggete 2 minuti Temp Varoma Vel Soft. Aggiungete il polpo a pezzetti e fate insaporire 5 minuti Temp Varoma Vel Soft. Versate 80 g di vino bianco secco e facciamo sfumare 3 Minuti Temp Varoma Vel Soft senza misurino. Aggiungete i pomodori, 50 g di olive nere, 30 g di capperi sciacquati sotto l’acqua corrente e cuocete 20 minuti Temp Varoma Vel Soft.
  5. Mettete a scaldare in una pentola l’acqua di cottura del polpo, assaggiatela e regolate di sale. Quando il sugo ha finito di cuocere nel Bimby, calate 320 g di linguine nella pentola e cuociamo per 2 minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione.
  6. Scolate la pasta, mettetela nel boccale con il sugo e fate insaporire 2 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft, aggiungendo 100 g di pecorino romano grattugiato.
Servite nei piatti spolverizzando con altro pecorino e decorando con prezzemolo.

I commenti degli utenti