Maltagliati con pesto di rucola al bimby

17 aprile 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Maltagliati con pesto di rucola al bimby

  1. Preparate la pasta: mettete nel boccale la farina, le uova, 10 g di olio e un pizzico di sale; 2 minuti Vel Spiga. Togliete l'impasto dal boccale, formate una sfera e lasciatelo riposare per 15 minuti.
  2. Preparate il pesto: nel boccale pulito, inserite 30 g di pinoli e 80 g di parmigiano a pezzi; 10 secondi Vel 9. Unite la rucola e regolate di sale e pepe; 7 secondi Vel 6. Versate il resto dell'olio; 10 secondi Vel 5. Mettete da parte il pesto in una ciotola.
  3. Dividete l'impasto per la pasta in due pezzi, stendeteli con il mattarello formando due sfoglie sottili e ritagliatele in tante strisce irregolari. Sistemate i maltagliati in un vassoio infarinato.
  4. Nel boccale pulito, inserite l'acqua e regolate di sale; 13 minuti Temp. Varoma Vel 1. Aggiungete i maltagliati; cuocete 5-6 minuti 100°C Antiorario Vel 1.
  5. Scolate i maltagliati, trasferiteli in un recipiente, versate all'interno il pesto di rucola e mescolate. Mettete la pasta nei piatti da portata.
  6. Tostate i pinoli rimanenti in una padella, metteteli nei piatti, aggiungete il rimanente parmigiano a scaglie e servite.
Per aromatizzare il pesto, aggiungete nel boccale, insieme al parmigiano, la buccia di mezzo limone bio e uno spicchio piccolo di aglio

I commenti degli utenti