Maritozzi al cioccolato: la video ricetta

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Ricetta economica
  • Ricetta per vegetariani
2 novembre 2018

Ingredienti per 6 persone

maritozzi al cioccolato sono dei panini dolci lievitati tipici romani ma preparati anche in altre regioni d’Italia e chiamati anche panmariti, panparito o maritello in base al luogo in cui ci si trova. In questo caso al classico impasto abbiamo aggiunto il cioccolato che rende i maritozzi ancora più gustosi. Questo dolce risale all’epoca romana, periodo in cui grandi pagnotte preparate con farina, uova, burro e sale venivano rese più dolci attraverso l’aggiunta di miele e uva passa. Nel medioevo erano un vero e proprio pasto d’emergenza che le mogli davano ai mariti quando questi dovevano trascorrere tutta la giornata fuori casa mentre, più avanti, il maritozzo assunse la connotazione di un dono e divenne simbolo di buon augurio: il fidanzato lo regalava alla futura sposa in segno del suo amore. In questo caso al suo interno era nascosto un anello o un altro piccolo oggetto in oro. Nonostante questi dolci non siano difficili da preparare, i tempi di riposo sono piuttosto lunghi e, quindi, la preparazione richiede molto tempo. Ideali per la colazione o per merenda, si consiglia di consumarli appena sfornati e caldi tuttavia, se ben conservati, possono mantenersi morbidi per alcuni giorni. Se non vi piace la panna potete sostituirla con una buona dose crema chantilly, la crema diplomatica o semplicemente crema di cioccolato e nocciole.

Preparazione Maritozzi al cioccolato

  1. maritozzi-al-cioccolato-1Versate l'acqua in una terrina, poi sbriciolatevi il lievito di birra fresco e mescolate. Aggiungete le uova e lo zucchero semolato. Mescolate con cura aiutandovi con una frusta.
  2. maritozzi-al-cioccolato-2Aggiungete, poco alla volta, la farina e mescolate con cura.
  3. maritozzi-al-cioccolato-3Aggiungete alla farina il cacao, il burro e il sale.
  4. maritozzi-al-cioccolato-5Lavorate l'impasto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, poi coprite con della pellicola trasparente e fate lievitare in frigorifero per 24 ore.
  5. maritozzi-al-cioccolato-6Disponete il composto sul piano di lavoro e procedete alla formazione dei vostri maritozzi. Disponeteli su una teglia rivestita con della carta da forno. Coprite con un foglio di carta da forno e lasciate lievitare per due ore. Cuocete in forno a 200°C per 15 minuti.
  6. maritozzi-al-cioccolato-7Tagliate il vostro maritozzo e farcitelo con la panna montata.

I commenti degli utenti