Marmellata di ananas, sana

26 ottobre 2016

Ingredienti per 4 persone

La marmellata di ananas è una conserva dolce e deliziosa, molto versatile. L’ananas è un frutto esotico ricco di sali minerali, come potassio e magnesio e a scarso contenuto di zuccheri; è anche noto per le sue benefiche proprietà digestive, diuretiche e dimagranti grazie alla presenza di bromelina, sostanza che stimola e accelera il metabolismo. La marmellata di ananas si prepara eliminando il torsolo, tagliando la polpa a rondelle sottili e aggiungendo, durante la cottura e secondo le vostre preferenze, ingredienti come cannella, zenzero, noce moscata, vaniglia, rosmarino ma anche rum o vodka. Leggera e salutare, la marmellata di ananas è ideale per la prima colazione o per accompagnare formaggi stagionati o spalmabili. Conservate la confettura in dispensa utilizzando vasetti di vetro puliti e sterilizzati.

Preparazione Marmellata di ananas

  1. Pulite l'ananas eliminando la buccia e il torsolo, tagliate la polpa a fettine sottili e disponetele in una casseruola capiente.
  2. Aggiungete lo zucchero, la scorza grattugiata e il succo spremuto del limone. Incidete con un coltellino affilato la stecca di vaniglia, prelevate i semini all’interno e adagiateli sulle fettine di ananas. Unite al composto anche la stecca utilizzata e bagnate con acqua.
  3. Fate cuocere a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto ed eliminando leventuale schiuma formata durante la cottura. Togliete la stecca di vaniglia e schiacciate l’ananas con una forchetta o, per una consistenza più liscia e omogenea, frullate con un mixer a immersione. Versate la conserva ancora bollente in vasetti di vetro sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli fino al completo raffreddamento.
Conservate in luogo fresco e asciutto.

Variante Marmellata di ananas

Provate la versione ananas e kiwi.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti