Marmellata di fragole fatta in casa

28 maggio 2014

Ingredienti per 12 persone

La marmellata di fragole è una ricetta estiva semplice da preparare: per realizzarla occorrono pochi ingredienti. I tempi di cottura sono piuttosto lunghi, ma fare una confettura in casa vuol dire ottenere un prodotto senza conservanti o additivi. Per questa ricetta è preferibile scegliere fragole mature e perfettamente integre, poiché da questo dipende non solo il sapore ma anche il colore della marmellata. Ottima da spalmare sulle fette biscottate o sul pane, può essere usata per farcire dolci come, il Danubio dolce, le crostate e i krapfen. È fondamentale sterilizzare i vasetti in cui conservare la marmellata, esistono vari metodi per farlo, noi vi suggeriamo l’ebollizione.

Preparazione Marmellata di fragole

  1. La preparazione della marmellata di fragoleLavate accuratamente le fragole sotto l'acqua corrente. Togliete il picciolo e ponetele in uno scolapasta per eliminare l'eccesso d'acqua. Disponete le fragole su un foglio di carta da cucina e asciugatele perfettamente. Tagliate la frutta a piccoli pezzi, versatela in una ciotola e aggiungete lo zucchero. Tagliate la scorza del limone a strisce larghe evitando di prelevare anche con la parte bianca. Unite la scorza alle fragole, mescolate con cura. Coprite la ciotola con pellicola da cucina e lasciate riposare in frigo per 24 h.
  2. La sterilizzazione dei vasettiLavate accuratamente vasetti e tappi sotto l'acqua corrente. Disponete sul fondo di una pentola capiente un canovaccio pulito, sistemate all'interno vasetti e tappi.
  3. La sterilizzazione dei vasettiDistanziate i recipienti tra loro con un altro canovaccio. Questa operazione evita la rottura dei vasetti durante la sterilizzazione.
  4. La sterilizzazione dei vasettiRiempite la pentola e i vasetti con abbondante acqua fredda e mettetela sul fuoco. Accendete e portate a ebollizione: l'acqua deve bollire per 30 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente.
  5. La sterilizzazione dei barattoli per la confettura di fragoleEstraete i vasetti e i tappi, lasciateli asciugare capovolti su un canovaccio pulito.
  6. La preparazione della marmellata di fragoleEliminate la buccia di limone dal composto di fragole e versatelo in una pentola dai bordi alti. Portate a ebollizione a fuoco medio.
  7. La preparazione della marmellata di fragoleCuocete per 25 minuti mescolando, di tanto in tanto, con un cucchiaio di legno. Eliminate la schiuma che si forma sulla superficie durante la cottura. Utilizzate un mixer a immersione per frullare la marmellata, quindi continuate la cottura per altri 15 minuti.
  8. La preparazione della marmellata di fragoleSpegnete il fuoco quando la marmellata raggiunge una consistenza densa. Trasferite la confettura ancora bollente nei vasetti sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli per creare il sottovuoto. Lasciateli raffreddare e conservateli in un luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce e dell'umidità. Con queste dosi otterrete almeno 2 barattoli di marmellata di fragole da 400 g ciascuno.

Variante Marmellata di fragole

Se preferite che nella marmellata ci siano piccoli pezzetti di frutta evitate di frullarla. Potete sterilizzare una seconda volta i vasetti dopo averli riempiti con la marmellata. Una volta freddati disponete i barattoli in una pentola come fatto in precedenza. Portate a bollore e lasciate bollire per 10 minuti. Metteteli in dispensa solo una volta che sono freddi.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti