Marmellata di ribes, delicata

14 dicembre 2016

Ingredienti per 4 persone

La marmellata di ribes è una conserva profumata e golosa. Il ribes è una bacca ricca di vitamine come quella appartenente al gruppo C e acido folico, diversi antiossidanti e pectina, un addensante naturale perfetto per la preparazione e conservazione di confetture e gelatine che agisce come collante durante la cottura, permettendo alla frutta di amalgamarsi e diventare lucida e densa. La marmellata di ribes è ottima per colazione spalmata sul pane tostato o come farcitura per una fragrante crostata. Potete realizzare la confettura usando sia il ribes rosso che quello nero oppure utilizzarli entrambi. Eliminate i semini dei ribes usando il passaverdura prima della preparazione o frullate la conserva a fine cottura. Conservate fino a un anno in vasetti puliti e ben sterilizzati.

Preparazione Marmellata di ribes

  1. Lavate i ribes, tamponateli con carta assorbente e versateli in una casseruola insieme al succo di limone spemuto e lo zucchero.
  2. Fate cuocere a fiamma bassa per 30 minuti circa, mescolate e eliminate la schiuma formata in superficie aiutandovi con un cucchiaio.
  3. Sterilizzate i vasetti e i tappi e versateci la confettura ancora bollente, chiudete e capovolgete a testa in giù fino al completo raffreddamento.
Conservate in luogo fresco e asciutto.

Variante Marmellata di ribes

Aggiungete mirtilli freschi.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti