Marmellata di peperoni bianchi: per accompagnare carne o formaggi

28 aprile 2017

Ingredienti per 4 persone

La marmellata di peperoni bianchi è un chutney fresco e aromatico perfetto da abbinare a formaggi stagionati e succulenti piatti di carne. Realizzata con i peperoni bianchi, verdura dal gusto deciso e saporito è aromatizzata con zenzero, limone e coriandolo per conferire freschezza. Si realizza facilmente in casa e si conserva come una normale marmellata o composta in vasetti precedentemente sterilizzati. Cuocete la confettura di peperoni a fuoco molto lento mescolando spesso e infine frullate con un frullatore ad immersione, versatela bollente in vasetti sterilizzati, chiudete con il tappo e fate raffreddare a testa in giù per creare il sottovuoto. Conservate poi la marmellata in un luogo buio prima di consumarla. Una volta aperto il vasetto ponetelo in frigorifero e consumatelo in un breve periodo di tempo.

Preparazione Marmellata di peperoni bianchi

  1. step1Mondate i peperoni, tagliateli a metà e privateli dei semi. Riduceteli in una dadolata. Pulite 3 cm di zenzero e tritatelo finemente al coltello.
  2. step2In una pentola unite i peperoni, lo zenzero, lo zucchero, il succo del limone e l'acqua. Ponete sul fuoco vivace, quando inizia a bollire abbassate la fiamma al minimo e continuate la cottura per circa 30 minuti senza smettere di mescolare.
  3. step3Quando il fondo si cottura si è asciugato quasi completamente frullate la composta con un mixer ad immersione con un ciuffo di coriandolo fresco. Continuate la cottura ancora per una decina di minuti finché la marmellata non ha la giusta consistenza.
  4. marmellata002Sterilizzate in forno a 120°C due piccoli vasetti di vetro e riempiteli con la marmellata bollente. Chiudete con il tappo e fate raffreddare a testa in giù.
Consumate la marmellata dopo almeno un giorno di riposo.

Variante Marmellata di peperoni bianchi

Potete sostituire il coriandolo con un ciuffo di prezzemolo.

I commenti degli utenti