Mele caramellate

26 febbraio 2015
di Anna Micheli

Ingredienti per 8 persone

Le mele caramellate sono un modo goloso per gustare la frutta di stagione, ideale per concludere il pasto o per una merenda calorica. Il caramello viene realizzato con acqua, zucchero, miele e spezie, che donano più gusto alla ricetta. Per la preparazione delle mele caramellate sono state utilizzate delle fuji di piccole dimensioni; per ottenere mele dal colore intenso utilizzate colorante per dolci, in commercio si trova sia nella variante liquida sia in polvere. Nel caso in cui lo sciroppo si solidifichi mentre state caramellando le mele, rimettetelo sul fuoco per pochi secondi, una volta sciolto potrete riprendere a lavorarlo. Potete sostituire le mele con la frutta che più preferite ma prediligete quella di stagione, matura ma soda. Potete scegliere di caramellare banane, fragole, ananas o cocco, ricordatevi però di dotare la frutta di uno stecco in modo tale che sia facile da mangiare.

Preparazione Frutta caramellata

  1. Lavate le mele, togliete il picciolo e inserite in ogni mela un bastoncino di legno.
  2. In un pentolino versate l'acqua, lo zucchero e il miele. Mettete il pentolino sul fuoco e amalgamando lasciate sciogliere. Aggiungete la cannella, la vanillina, i chiodi di garofano e il colorante alimentare e continuate a girare. Quando la temperatura dello sciroppo è di circa 140 °C (verificatene la temperatura con un termometro a sonda) togliete il pentolino dal fuoco e immergete completamente le mele, lasciando fuori solo il bastoncino.
  3. Quando sono completamente ricoperte tirate fuori le mele e lasciatele raffreddare su una griglia. Ricordate di coprire il piano di lavoro con un foglio di carta da cucina per impedire che il caramello si attacchi alle superfici.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti