Meringhe al cioccolato golose

11 luglio 2014
di Nadia Pellegrino

Ingredienti per 6 persone

La meringa al cioccolato è una variante golosa della classica meringa bianca. Questa preparazione è perfetta per accompagnare il gelato e le banane, oppure per decorare torte e semifreddi. La meringa può essere preparata in modi differenti, ma gli ingredienti principali restano sempre identici: albume e zucchero. Esistono inoltre tre differenti tecniche di preparazione: a freddo, a caldo o cotto all’italiana. Dalla meringa si possono ricavare dolcetti di foggia diversa e, se modellata a forma di nido, si possono preparare meringhe alla panna, gelato, alla crema o alla frutta.

Preparazione Meringa al cioccolato

  1. Preriscaldate il forno a 120 °C e foderate 2 teglie con carta forno. Spezzettate grossolanamente il cioccolato, mettetelo in una ciotola e fatelo sciogliere a bagnomaria. Mescolate di tanto in tanto, il cioccolato è pronto quando diventa liscio e omogeneo. Togliete dal bagnomaria e tenete da parte.
  2. Versate gli albumi in una ciotola ben lavata e sgrassata e iniziate a montare gli albumi con le fruste elettriche: sono pronti quando capovolgendo la ciotola restano attaccati senza cadere giù. Versate anche lo zucchero e incorporatelo: dovete ottenere una meringa lucida e ben ferma.
  3. Versate il cioccolato fuso sulla meringa e mescolate delicatamente e per pochissimo tempo. Otterrete un composto striato e quasi marmorizzato. Versate la meringa in una sacca da pasticceria, premete e formate le meringhe sulla teglia foderata con carta forno. Con questo impasto otterrete 12 meringhe circa. Mettete in forno e cuocete  per 2 ore. Quando sono pronte fatele raffreddare e conservatele in un contenitore a chiusura ermetica per 1 settimana.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti