Meringhe di ceci: vegane

3 marzo 2018
di Community

Ingredienti per 6 persone

Le meringhe vegane sono una preparazione completamente vegana. In questa variante si parte dai ceci secchi e all’acqua di cottura si aggiunge la gomma di guar, per stabilizzare il composto. Se non avete tempo per cuocere i ceci, potete acquistare i ceci in barattolo e utilizzare il liquido di governo che li conserva. Nel caso cuoceste i ceci, conservate quelli avanzati nella restante acqua di cottura e teneteli in frigo per qualche giorno e utilizzateli per l’insalata, o per una minestra. La gomma di guar è un idrocolloide ricavato dalla macinazione dell’endosperma dei semi del guar, una pianta leguminosa tipica dell’India e del Pakistan, i cui semi sono utilizzati per scopi alimentari da secoli. Potete comprarla nelle drogherie più fornite.

Preparazione Meringhe vegane

  1. meringhe-vegan-a1799-1Lavate i ceci e metteteli a bagno nell'acqua per una notte, in modo da farli ammorbidire un po’ e facilitarne la cottura.
  2. meringhe-vegan-a1799-2Trascorso il tempo necessario, eliminate l’acqua di ammollo e poneteli in una pentola con acqua pulita, coprendoli fino a cinque centimetri sopra il loro livello. Lasciate cuocere per almeno 50 minuti.
  3. meringhe-vegan-a1799-3Quando i ceci sono cotti, filtrate con un colino 100 ml della loro acqua di cottura in una ciotola e montatela utilizzando le fruste elettriche. Continuate a montare e a incorporare aria fino a che non ottenete un composto sodo e corposo (occorrono 7 o 8 minuti).
  4. meringhe-vegan-a1799-4Aggiungete una spruzzata di limone filtrato, setacciate lo zucchero e continuiate a montare per farlo amalgamare.
  5. meringhe-vegan-a1799-5Se il composto appare meno soffice e ha perso volume, setacciate al suo interno un cucchiaino di gomma di guar e montate ancora per 2 o 3 minuti per renderlo il più compatto possibile. Trasferite il composto, quindi, in una tasca da pasticcere.
  6. meringhe-vegan-a1799-6Foderate una teglia con carta forno e sistemateci sopra le meringhe, grandi quanto una noce, che avremo formato con la tasca da pasticcere. Ponetele sulla teglia distanziandole tra loro e infornate a 100 °C per 90 minuti.

I commenti degli utenti