Meringhe vegane, da provare assolutamente

5 agosto 2016

Ingredienti per 4 persone

Le meringhe vegane sono una ricetta molto semplice e veloce da fare, l’utilizzo dell’acqua di cottura dei ceci al posto dell’albume d’uovo, vi assicura una ricetta perfetta e un risultato assicurato. Il procedimento è identico alla ricetta originale della meringa, ovvero, occorre montare a neve l’acqua dei ceci e aggiungete poco alla volta lo zucchero di canna, fino a quando non si ottiene un composto solido e spumoso. La scoperta delle meringhe senza uova si deve a un giovane francese appassionato di chimica molecolare Joël Roessel. Le meringhe vegan sono ottime per accompagnare una tazza di cioccolato calda, tè o per decorare delle torte vegan. Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto un po’ di aroma naturale alla vaniglia, ma se volete potete aggiungere del cacao amaro o della granella di frutta secca.

Preparazione Meringhe vegane

  1. meringhe vegane foto 1Per prima cosa scolate i ceci e separateli dall’acqua di cottura.
  2. meringhe vegane foto 2In una ciotola iniziate a montare l’acqua dei ceci con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, quando inizia a diventare spumosa aggiungete poco alla volta lo zucchero di canna e l’aroma di vaniglia.
  3. meringhe vegane foto 3Continuate a montare fino a quando il composto non diventa una spuma soda, lucida e soprattutto ferma.
  4. meringhe vegane foto 4Mettete il composto in un sac à poche in cui avrete fatto cadere con qualche goccia di colorante alimentare naturale. Formate le meringhe su una leccarda ricoperta con carta da forno. Cuocete le meringhe in forno ventilato a 100°C per 90 minuti.

I commenti degli utenti