Per l’inverno: minestra di lenticchie e spaghetti spezzati, fatta al bimby

29 dicembre 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Minestra di lenticchie e spaghetti spezzati con il bimby

  1. Mettete 250 g di lenticchie in ammollo in acqua fredda per un'ora e mezza circa.
  2. Scolate le lenticchie e mettetele nel boccale del bimby, versate acqua fino a superare di circa due dita il livello delle lenticchie e cuocete 20 minuti 100°C Antiorario Vel Soft. Se necessario, prolungate il tempo di cottura e tenete da parte.
  3. Mettete nel boccale ½ carota pulita e lavata, ½ gambo di sedano lavata, ½ cipolla pulita e tritate 10 secondi Vel 10. Con la spatola staccate dal fondo il composto e aggiungete 40 g di olio extravergine di oliva, la foglia di alloro e soffriggete 7 minuti 100°C Vel Soft.
  4. Dal foro del coperchio aggiungete ¼ di misurino di vino rosso e sfumate 3 minuti Temp Varoma Vel Soft, senza misurino.
  5. Nel frattempo spezzettate gli spaghetti con le mani e tenete da parte. Aggiungete nel boccale le lenticchie con il loro liquido di cottura, se necessario aggiungete acqua quanto basta fino ad arrivare al segno II sul boccale e fate bollire 10 minuti 100°C Vel Soft. Aggiungete il sale e la pasta e cuocete per il tempo di cottura degli spaghetti 100°C Antiorario Vel Soft.
Servite caldo.

I commenti degli utenti