Minestrone estivo, da servire tiepido

7 luglio 2016

Ingredienti per 4 persone

Il minestrone d’estate è un ottimo primo piatto a base di pasta, verdure e parmigiano. È ottimo servito tiepido o freddo in base ai gusti ed è un fantastico alleato per mantenersi in forma e fare il pieno di vitamine. Il minestrone fa subito pensare ad un un banale piatto invernale ma in realtà è un piatto molto versatile e gustoso. L’estate poi offre un’infinita varietà di ortaggi saporiti, colorati e unici, in questo modo potrete sbizzarrirvi nella scelta. Il minestrone d’estate è ottimo servito come piatto principale o come sfizioso antipasto da servire in piccole monoporzioni: provate a servirlo in vasetti di vetro. In base ai vostri gusti potete aggiungere piselli, cereali o perché no, un cucchiaio di pesto, se non unite la pasta servitelo con dei crostini di pane croccanti o delle friselle.

Preparazione Minestrone estivo

  1. Sbucciate e riducete a dadini le carote e le patate. Lavate e tagliate a losanghe le taccole. Affettate finemente il cipollotto fresco mantenendo parte verde.
  2. In una pentola scaldate l’olio, unite il cipollotto, le patate, le carote, i pomodorini tagliati a metà, le taccole, il timo e fate insaporite. Coprite con il brodo vegetale e fate cuocere per 20 minuti.
  3. Unite ora la lattuga spezzettata, regolate di sale e pepe, aggiungete il concentrato e la pastina . Fate cuocere per altri 5 minuti poi spegnete. Lasciatelo intiepidire e servitelo cospargendo di parmigiano e unendo un pizzico di pepe.

I commenti degli utenti