Mini quiche salate

29 dicembre 2015
di Lucilla Rubino

Ingredienti per 6 persone

Le mini quiche sono piccole torte salate da servire come antipasto, come finger food per l’aperitivo o per una cena a buffet. Si tratta di tortine con base di pasta brisée ripiene di zucchine e pancetta: in particolare le zucchine vengono fatte stufare con una cipolla bianca a cui verrà poi aggiunta pancetta croccante. Per quanto riguarda la base potete preparare la pasta brisée a mano. Se preferite potete sostituire la pasta brisée con la pasta sfoglia: richiede del tempo e una certa manualità, provate a farla seguendo tutti i passi della nostra ricetta. Potete anche utilizzare i rotoli di pasta confezionata, sia sfoglia che brisée. Le mini quiche sono una ricetta che si presta ad essere variamente modificata: potete sostituire le zucchine con i funghi oppure il parmigiano con la groviera.

Preparazione Mini quiche

  1. Pulite e asciugate le verdure e unite in padella l'olio, un trito fine di cipolla e le zucchine tagliate a cubetti. Lasciate stufare coprendo con il coperchio e aggiungendo poca acqua se necessario, impiegherete 12 - 15 minuti. Scaldate una padella antiaderente con la pancetta tagliata a listarelle, lasciate cuocere finché non inizia a diventare croccante e unitela alle zucchine stufate. Regolate di sale e di pepe e lasciate raffreddare.
  2. Con una forchetta, sbattete le uova con la panna fresca, unitele alle zucchine, aggiungete il parmigiano e mescolate. Disponete la pasta sfoglia in piccoli stampi da quiche ricoperti di carta da forno, riempiteli con il composto e infornate a 180°C per circa 20 minuti.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti