Mousse di formaggio e pere

18 novembre 2013

Ingredienti per 4 persone

La mousse di formaggio e pere nasce dal classico abbinamento di frutta e formaggio. E’ la ricetta ideale per preparare un antipasto facile e invitante, ottimo anche come piatto per l’aperitivo. Se avete poco tempo a disposizione potete prepararla in anticipo e lasciarla riposare in frigo anche tutta la notte. Oltre che con le pere a fettine potete servirla con della verdura a bastoncini, come le carote o il sedano, o spalmata su dei crostini di pane casereccio. Aggiungete il miele e i gherigli di noci solo all’ultimo minuto per apprezzarne al meglio il sapore. Potete provare a sostituire la ricotta con il mascarpone o con un altro tipo di formaggio cremoso. Per evitare l’annerimento delle pere dovuto all’ossidazione per il contatto della frutta con l’aria, provate a immergere le fettine di pera in una bacinella con acqua e un goccio di succo di limone.

Preparazione Mousse di formaggio e pere

  1. Setacciate la ricotta per evitare grumi. Unitela in una ciotola ampia con la robiola e il parmigiano grattugiato. Se la crema risultasse troppo densa diluitela con poco Marsala. Per risparmiare tempo e creare una mousse più omogenea, potete frullare i formaggi in un mixer e aggiungere poco marsala a filo.
  2. Stampo per la mousse di formaggioFoderate uno stampo con della pellicola trasparente. Versate la mousse di formaggio nello stampino, pressate con il dorso di un cucchiaio e livellate la superficie della crema. Mettete a rassodare in frigorifero per almeno 2 ore.
  3. Taglio delle pere per la mousseLavate e sbucciate le pere e tagliatele a fettine sottili. Togliete la mousse dal frigo e sformatela su un tagliere o su un piatto da portata. Conditela con del miele a filo e gherigli di noci.
Servite subito insieme alle fettine di pere perché, una volta tagliate, potrebbero annerirsi in superficie.

Vino in abbinamento

Un antipasto complesso e sostanzioso che necessita di un apporto di acidità nell'abbinamento, senza rinunciare alla struttura. È perfetto un Verdicchio dei Castelli di Jesi spumante.

Alessio Pietrobattista Esperto di vino, collabora con diverse guide del settore

I commenti degli utenti