Mousse di parmigiano, finger food

30 giugno 2015

Ingredienti per 4 persone

La mousse di parmigiano è una preparazione molto semplice. Può essere servita come antipasto o come finger food e la sua presentazione può risultare molto raffinata, rendendola adatta per un aperitivo tra amici o per una cena formale. Una mousse di parmigiano ben riuscita dovrà risultare compatta e setosa al palato e sapida per la presenza del parmigiano. Questa ricetta è estremamente versatile, scegliete di abbinarla come preferite, fatevi guidare dai vostri gusti e scegliete se decorare la mousse con frutta secca, con una goccia di aceto balsamico, con una salsa di prugne in agrodolce, o con frutta fresca come le pere o i lamponi per conferire una nota fresca e acidula. In questa ricetta abbiamo pensato di servire la mousse in cucchiai da finger food, decorandoli con gherigli di noci e con cialde di parmigiano. Potete servire la mousse anche in bicchierini monoporzione o in barchette di pasta frolla.

Preparazione Mousse di parmigiano

  1. Mousse preparazione-4Grattugiate finemente il parmigiano.
  2. Mousse preparazione-3Mettete la colla di pesce ad ammorbidire in acqua fredda. Scaldate la panna sul fuoco, unite 100 g di parmigiano e lasciatelo sciogliere. Strizzate la colla di pesce e aggiungetela al composto, mescolando delicatamente. Lasciate intiepidire a temperatura ambiente e ponete in frigorifero per un paio di ore.
  3. Mousse preparazione-2Prendete la mousse dal frigorifero, montatela per pochi istanti con le fruste elettriche ad alta velocità.
  4. Mousse preparazioneDistribuite il composto sui cucchiai da finger food servendovi di un sac à poche. Scaldate sul fuoco una padella dal fondo spesso, versateci i 20 g di parmigiano rimasti e preparate una cialda. Decorate i cucchiai con mezzo gheriglio di noce o un pezzetto di cialda di parmigiano e servite.

I commenti degli utenti