Muffin alla stracciatella, soffici

5 ottobre 2016

Ingredienti per 4 persone

I muffin alla stracciatella sono una delle tante varianti dei tradizionali muffin, tipici dolcetti della pasticceria americana e inglese. A differenza di quelli americani, per cui si utilizza lievito chimico, i muffin inglesi, simili a delle piccole focacce, prevedono lievito di birra. Ottimi per colazione o per una merenda soffice e golosa, i muffin alla stracciatella sono perfetti anche come sfizioso finger food da servire a un buffet nelle versioni dolci o salate, come ad esempio quella con ricotta e zucchine. La ricetta dei muffin alla stracciatella prevede l’utilizzo di panna liquida ma, per un risultato più leggero e uguamente irresistibile potete scegliere di sostituirla con un vasetto di yogurt bianco o, meglio ancora, al gusto stracciatella. Usate l’olio di semi a posto del burro e, se non avete a disposizione le gocce, realizzatele tritando finemente una tavoletta di cioccolato.

Preparazione Muffin alla stracciatella

  1. In una ciotola capiente versate le uova, il latte, la panna e l’olio. Mescolate con le fruste per pochi secondi per amalgamare tutti gli ingredienti.
  2. In un'altra ciotola unite farina, fecola di patate, lievito, zucchero e sale. Per evitare che si formino grumi, utilizzate un colino, setacciate il composto secco e versatelo nella prima ciotola. Mescolate rapidamente e unite le gocce di cioccolato.
  3. Prendete gli stampini per muffin e riempiteli fino a 2/3 della capienza. Fate cuocere in forno precedentemente riscaldato a 180°C per 20 minuti.
Fate raffeddare e servite tiepidi.

Variante Muffin alla stracciatella

Se preferite, usate uvetta a posto del cioccolato.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti