Muffin alle fragole senza lattosio

20 aprile 2015

Ingredienti per 12 persone

I muffin alle fragole sono perfetti per la colazione o per la merenda, accompagnateli con un frullato o rendeteli ancor più golosi decorandoli con un ciuffo di panna. I muffin sono dolcetti americani, noti per la loro semplicità e per l’aspetto invitante. In questa versione sono aromatizzati con le fragole, ridotte in purea, i semi della vaniglia, e preparati con olio di semi invece che il classico burro, per renderli ancora più leggeri e adatti anche a chi non può assumere lattosio. Come sempre il trucco in questa preparazione sta nel lavorare velocemente gli ingredienti liquidi con quelli secchi, in modo da ottenere un composto granuloso che cuocendo consentirà di ottenere la classica consistenza morbida ma non gommosa. Le fragole sono un frutto molto povero in calorie, ma ricco in dolcezza, aromatizzano i dolci senza renderli stucchevoli. Se preferiste lasciare le fragole a cubetti e aggiungete qualche cucchiaio di latte (anche di soia) per ottenere la giusta consistenza.

Preparazione Muffin alle fragole

  1. muffin alle fragole (1)Preparare le fragole: pulitele, eliminatele il picciolo e tritatele con un paio di cucchiai di zucchero, fino ad ottenere la consistenza di un frullato.
  2. muffin alle fragole (2)Sbattete le uova con l'olio. Mescolate tra loro farina, zucchero rimasto e il lievito. Unite le uova e le fragole alla farina, aggiungete i semi della bacca di vaniglia e mescolate velocemente.
  3. muffin alle fragole (3)Distribuite il composto nei pirottini, aiutandovi con un dosatore per gelato. Distribuite la granella di zucchero sulla superficie dei dolcetti. Cuocere in forno caldo statico a 180°C per circa 15 - 20 minuti: verificate la cottura con uno stecchino, inseritelo nel cuore muffin e verificate che sia asciutto.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti