Muffin vegani alle zucchine

10 giugno 2016

Ingredienti per 6 persone

I muffin vegani alle zucchine sono delle tortine salate veloci e facili da preparare, ideali come antipasto, aperitivo o come secondo, perfetti da preparare anche per chi è alle prime armi in cucina. In questa ricetta il sapore e la morbidezza delle zucchine è accompagnato dalla croccantezza delle mandorle tritate, dall’aroma orientale della curcuma e da una nota pepata. Le zucchine sono ricche di sostanze nutritive fondamentali per il nostro organismo come i carotenoidi e l’acido folico, quindi questi muffin sono ideali sia per chi segue un regime alimentare vegano o vegetariano, che per chi cerca di stare attento alla linea. Questi bocconcini sono perfetti da servire accompagnati da una salsa allo yogurt di soia o della maionese vegana. Per un sapore più ricco aggiungete qualche spezia in più, come peperoncino o paprika dolce. Se amate i muffin provate anche quelli spinaci e tofu.

Preparazione Muffin vegani alle zucchine

  1. Muffin vegani alle zucchine foto 1In una ciotola unite la farina integrale, la fecola di patate, il sale e il lievito di birra. Amalgamate tutto fino ad ottenere un composto sabbioso omogeneo.
  2. Muffin vegani alle zucchine foto 2Aggiungete agli ingredienti l’olio, le zucchine grattugiate, le mandorle tritate, il pepe e la curcuma. Se l’impasto risulta asciutto aggiungete 100 ml di latte di soia.
  3. Muffin vegani alle zucchine foto 3Riempite dei pirottini da muffin e infornate in forno statico per 30 minuti a 180 °C. Trascorsi 25 minuti controllate la cottura usando uno stuzzicadenti: inseritelo nel cuore del dolce, se ne viene fuori asciutto sono pronti, altrimenti continuate la cottura.
Servite tiepidi.

Variante Muffin vegani alle zucchine

Potete aggiungere pomodori pachino a cubetti o pomodori secchi per un gusto più intenso e dolce.

I commenti degli utenti